/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 15 dicembre 2018, 20:12

Inchiesta sui rifiuti ad Alassio: scarcerato l'imprenditore Mario La Porta, consulente di Pierpaolo Pizzimbone

Oggi la decisione del solo obbligo di dimora. Ieri mattina aveva risposto alle domande del giudice

Inchiesta sui rifiuti ad Alassio: scarcerato l'imprenditore Mario La Porta, consulente di Pierpaolo Pizzimbone

Prime novità nell'inchiesta sui rifiuti ad Alassio che ha visto finire in carcere l'imprenditore Pierpaolo Pizzimbone con l'accusa di concorso in estorsione aggravata.

Oggi è stato scarcerato l'imprenditore (ora in pensione) di San Bartolomeo al Mare Mario La Porta, consulente di Pizzimbone che, secondo l'accusa, con lui avrebbe consumato il reato di cui sopra.

Ieri La Porta, a differenza di Pizzimbone, aveva deciso di rispondere alle domande del giudice. Forse proprio per questo motivo oggi ne è stata decisa la scarcerazione dalla casa circondariale di Sanremo. Resta, invece, in carcere Pizzimbone.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium