/ Politica

Politica | 11 dicembre 2018, 16:22

Vallecrosia: intervento di manutenzione straordinaria del cimitero, la Giunta approva il progetto esecutivo

L'intervento comporterà un impegno economico di poco più di 51 mila euro, finanziati interamente dal comune di Vallecrosia.

Vallecrosia: intervento di manutenzione straordinaria del cimitero, la Giunta approva il progetto esecutivo

E’ stato approvato dalla Giunta comunale di Vallecrosia il progetto esecutivo per la manutenzione straordinaria del cimitero cittadino. Nello specifico è stata individuata una zona che, dopo il ripristino del necessario decoro attraverso interventi manutentivi degli intonaci e delle pitture, potrebbe ospitare un blocco di circa 80 nuove cellette ossario di tipo prefabbricato, in grado di sopperire alla mancanza di nuovi loculi cimiteriali.

Queste ultime consentirebbero di ospitare i resti ossei di quelle salme attualmente tumulate in corrispondenza di loculi cimiteriali per i quali risultano scadute le relative concessioni cimiteriali, peraltro non più rinnovabili. 

“La precedente Amministrazione - spiega il Sindaco di Vallecrosia Armando Biasiaveva previsto la realizzazione di 97 loculi, per i quali aveva fatto un bando, che non andò a buon fine e che prevedeva la vendita degli stessi a circa 4.500 euro l'uno. Facendo un’analisi delle scadenze contrattuali dei loculi attualmente occupati ci siamo resi conto che, costruendo degli ossari, avremmo liberato loculi già di proprietà del comune, creando una filiera positiva di vendita di loculi già esistenti, ma a prezzi più politici, intorno ai 2 mila euro ciascuno.

Le somme ricavate verranno investite ogni anno nel cimitero per garantire investimenti sulla manutenzione e riqualificazione del cimitero. Tra le cose che vorremmo realizzare c'è sicuramente una cappella e uno spazio chiuso dove le persone possano ripararsi. Il sistema si autofinanzia di anno in anno, man mano che i cittadini si compreranno gli ossari libereremo i loculi."

Intervento, quello che riguarda il cimitero comunale, che comporterà un impegno economico di poco più di 51 mila euro, finanziati interamente dal comune di Vallecrosia.

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium