/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | 11 dicembre 2018, 07:11

Imperia: le lettere a Babbo Natale partono da via Cascione. L'iniziativa del Comitato Isola Felice

Si tratta di una cassetta delle lettere indirizzate a Babbo Natale ed è stata creata da Tatiana Locchi, edicolante della via.

Imperia: le lettere a Babbo Natale partono da via Cascione. L'iniziativa del Comitato Isola Felice

Una bella iniziativa natalizia è firmata ‘Comitato Isola Felice’ che si batte per la rivalorizzazione di via Cascione sin da quando la passata amministrazione decise di renderla pedonale. Si tratta di una cassetta delle lettere indirizzate a Babbo Natale ed è stata creata da Tatiana Locchi, edicolante della via.

La cassetta delle lettere di Babbo Natale l'ho creata fisicamente io seguendo la mia fantasia, ma rientra nelle iniziative del Comitato Via Cascione Isola Felice di cui faccio parte. – spiega Tatiana a Imperia News, entrando nel dettaglio dell’iniziativa - Sarà presente fuori dal mio chiosco, negli orari di apertura dell'edicola, fin dopo Natale. Tutti i bambini, senza limiti di età, sono invitati a partecipare. Ci piacerebbe che condividessero con noi il loro spirito natalizio, quindi non chiediamo liste di regali, perché Babbo Natale lo sa già cosa vorrebbero ricevere, ma dei pensieri sul Natale o anche disegni a tema. Poi basta scrivere il nome del bambino e l'età, e venire a imbucare la letterina nella cassetta di Babbo Natale. Dopo Natale apriremo la posta e verrà pubblicato un album fotografico dedicato sulla pagina Facebook di via Cascione Isola Felice”.

L’iniziativa rientra tra le tante promosse dal Comitato che per l’organizzazione degli eventi chiede un sostegno economico di 5 euro annuali. In questo modo si diventa soci e si finanziano le attività di chi prova a mantenere viva una delle zone storiche e in espansione della città.

Ricordiamo anche l’impegno del Comitato Isola Felice nella collaborazione a un’altra iniziativa natalizia: la realizzazione dell’albero di Natale ecologico, realizzato con le bottiglie di plastiche riciclate che sarà inaugurato domani a Oneglia e a Porto Maurizio.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium