/ POLITICA

POLITICA | giovedì 06 dicembre 2018, 13:31

'Arcipelago Pulito', iniziativa per il settore ambiente nel programma politico di 'Sanremo Libera'

"Si tratta di una sperimentazione a tempo determinato, che vedrebbe protagonisti i pescherecci sanremesi, impegnati in una speciale pulizia delle acque antistanti la costa sanremese"

'Arcipelago Pulito', iniziativa per il settore ambiente nel programma politico di 'Sanremo Libera'

'associazione 'Sanremo Libera' rende noto di aver inserito nel suo programma politico alla voce AMBIENTE, una iniziativa facente parte di un progetto denominato 'Arcipelago Pulito', già attivato dalla Regione Toscana coadiuvata da Legambiente ed Unicoop. 

"Ritenendola di fondamentale importanza - spiegano dal direttivo di 'Sanremo Libera' -, abbiamo optato per l'immediata divulgazione, proponendola all'attuale amministrazione prima ancora che venga reso noto il nostro programma politico, cosa che avverrà comunque nei prossimi giorni. 

Nello specifico, si tratta di una sperimentazione a tempo determinato, che vedrebbe protagonisti i pescherecci sanremesi, impegnati in una speciale pulizia delle acque antistanti la costa sanremese. Questo permetterebbe di togliere davvero tanta spazzatura e dal nostro splendido mare.

Di fatto i pescherecci lavorerebbero regolarmente come ogni giorno, rimanendo inalterati orari e consuetudini, con la sola differenza che nel momento in cui dalle reti dovessero emergere rifiuti di vario genere, gli stessi pescatori, avranno il compito di depositari in appositi contenitori posti sull'imbarcazione dalla società che gestisce ne gestisce lo smaltimento (o all'ingresso del porto), e che in base al peso dei rifiuti recuperati, possa  predisporre uno sgravio sull'imposta per lo smaltimento degli stessi in carico alla società o ditta armatrice.

L'obiettivo di questo progetto - concludono dal Direttivo - , oltre naturalmente a quello rendere il mare più pulito, mira ad incentivare i pescatori a non ributtare in mare le plastiche pescate".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore