/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | mercoledì 05 dicembre 2018, 11:53

Ospedaletti: questo sabato l'ultimo appuntamento con i mercatini di antiquariato dell'associazione Belle Epoque. Ecco i ringraziamenti della presidente

I più giovani si stupiranno nel vedere cose insolite e sconosciute che spesso si possono trovare solo sui banchi dei mercatini e le persone più mature torneranno indietro con i ricordi.

Ospedaletti: questo sabato l'ultimo appuntamento con i mercatini di antiquariato dell'associazione Belle Epoque. Ecco i ringraziamenti della presidente

Sabato 8 dicembre, ponte dell’Immacolata, ultimo appuntamento con la Belle Epoque; e proprio ad Ospedaletti.

“Con l’ultima edizione della Belle Epoque si chiude una parentesi di vita durata quasi dieci anni” spiega la presidente Patrizia Bertani. “È stata una decisione ponderata, sofferta, ma inevitabile per tante problematiche già esposte. In questi giorni ci sono stati tributati segni di stima e di affetto in una misura che non ci saremmo aspettati da parte delle Amministrazioni e della polizia municipale di Taggia e Ospedaletti, da parte di altre associazioni e dei nostri associati e non associati. Ultima sorpresa ieri sera, inaspettatamente, sono arrivati il Presidente del Comitato San Benedetto con altri due illustri rappresentanti per consegnarci la nomina a destinatari della “ sequella” per l’anno 2018.

Un grazie di cuore a tutti e un abbraccio virtuale da parte di tutta l’associazione.

Vi ricordiamo che il mercatino, organizzato dall’Associazione Belle Epoque in collaborazione con il Comune di Ospedaletti, come sempre, si svolgerà sul bellissimo e suggestivo corso Regina Margherita, il viale che costeggia l’aurelia, dalle ore 08.00 alle ore 19.00 . Parteciperanno oltre 60 espositori provenienti da tutta la Liguria, dal Piemonte e dalla Francia.

I più giovani si stupiranno nel vedere cose insolite e sconosciute che spesso si possono trovare solo sui banchi dei mercatini e le persone più mature torneranno indietro con i ricordi.

Si potranno trovare ceramiche, vetri, dischi, libri, fumetti, quadri, vecchi giocattoli, mobili, oggetti militari, pizzi della nonna, modernariato e tanto altro.

Un’occasione per fare una piacevole passeggiata percorrendo uno splendido viale ad un passo dal mare, per scoprire vecchi oggetti e magari trovare qualche idea originale per i regali di Natale ormai alle porte.

Vi aspettiamo per trascorrere insieme una bella giornata e per salutarvi.

Con l’occasione auguriamo a tutti di trascorrere Buone Feste e tante opportunità per una buona vita.

 

Con affetto”


Vanna Patrizia Bertani

Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore