/ AL DIRETTORE

AL DIRETTORE | martedì 04 dicembre 2018, 09:31

Sanremo: il pensiero del nostro lettore Gianni Calvi per ricordare l'amico Giorgio Silvano

Sanremo: il pensiero del nostro lettore Gianni Calvi per ricordare l'amico Giorgio Silvano

Il nostro lettore Gianni Calvi ci ha scritto per ricordare l’amico Giorgio Silvano:

“Ciao Giorgio, anche tu te ne sei andato come tanti amici. Io non tesserò le solite lodi che di solito accompagnano l'accomiatarsi da questa Terra e non verrò nemmeno al tuo funerale. Voglio ricordare le nostre grasse risate e i discorsi ‘da maschi’ in pizzeria a San Giacomo o sul Porto. Voglio ricordare quando mi chiamavi da una parte all'altra della strada ‘Oh barbun’. Voglio ricordare quella volta che ti misi una manata di bulloni nel cambio olio e tu credetti che si stava smontando il motore della moto. Voglio ricordare Giorgio non una cassa di legno e poi lo sai che sono allergico all'incenso e ai ceri. Ti chiedo un solo favore, quando lo vedi salutami il tuo amico Pippo: mio Padre. Ciao Giorgio”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore