/ AL DIRETTORE

AL DIRETTORE | sabato 01 dicembre 2018, 15:22

Sanremo: mancanza di spazi verdi in alcune zone della città, alcune riflessioni di un cittadino

Il lettore ricorda che le polveri sottili (PM10) son cancerogene, che le piante mitigano il clima e danno ossigeno levando l'anidride carbonica degli scarichi automobilistici e non

Sanremo: mancanza di spazi verdi in alcune zone della città, alcune riflessioni di un cittadino

"Forse non si è ancora capito, o accettato, che come dice scientific American: ci sono 5 verità scientifiche. Uno è l'effetto serra e il cambiamento climatico. Sanremo ha interi quartieri senza parchi dove si continua in vari modi a costruire. Intanto il traffico aumenta, soprattutto dopo lo stop della tangenziale Aurelia bis, in pieno centro (Borgo). Aldilà delle leggi statuali, per cui ogni nato andrebbe piantato un albero, si vuole ricordare a chi ci amministra, a chi ci ha amministrato e a chi ci amministrerà, che le polveri sottili (PM10) son cancerogene, che le piante mitigano il clima e danno ossigeno levando l'anidride carbonica degli scarichi automobilistici e non. Nel ventennale del mancata istituzione dell’area verde attrezzata di via Agosti (come ‘villa Hanbury’ titolava la stampa dell'epoca) si vuol ricordare ai cittadini come stia a cuore il benessere di chi paga le tasse.

Un cittadino indignato".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore