/ POLITICA

POLITICA | martedì 20 novembre 2018, 18:05

Ventimiglia: consiglieri di maggioranza e opposizione in visita a ‘Cala del Forte’, Cornacchia “La potenzialità di questo porto è la città stessa” (Foto e Video)

“Abbiamo voluto fare un passaggio con gli studenti - ha detto Ioculano - perché per loro può essere un’opportunità per il futuro dal momento che il porto è servito anche ad attirare investimenti da fuori sul settore turistico - alberghiero."

Ventimiglia: consiglieri di maggioranza e opposizione in visita a ‘Cala del Forte’, Cornacchia “La potenzialità di questo porto è la città stessa” (Foto e Video)

“Ci tenevamo a far scoprire le vere potenzialità di questa infrastruttura, che non è solo portuale, ma avrà delle ricadute estremamente positive su tutta la città, con il suo indotto e una sua promozione in giro per il mondo.” A dirlo è il Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano che questa mattina, con soddisfazione, ha accompagnato all’interno del cantiere del porto di ‘Cala del Forte’ prima gli studenti del Fermi Montale e poi l’intero Consiglio comunale, maggioranza ed opposizione, ad eccezione dei consiglieri Ballestra e Iachino. Una sorta di Open Day che ha visto protagonista il porto della città di confine, i cui lavori stanno procedendo in maniera spedita e in linea con i tempi: “Abbiamo un cronoprogramma da rispettare - ha detto Marco Cornacchia, Direttore di ‘Cala del Forte’ - dobbiamo terminare i lavori per settembre del prossimo anno e al momento è perfettamente rispettato. Abbiamo terminato il primo lotto dei negozi proprio questa mattina con l’ultima gettata."

“Abbiamo voluto fare un passaggio con gli studenti - ha detto Ioculano - perché per loro può essere un’opportunità per il futuro dal momento che il porto è servito anche ad attirare investimenti da fuori sul settore turistico - alberghiero. Per i consiglieri comunali è importante essere qui perché un conto è vedere il progetto su carta, un altro è attraversare a piedi questi 2 km di banchina. L’invito è stato esteso anche ai commercianti perché è un’opportunità immediata, ci sarà una riqualificazione urbana importante, un appeal dal punto di vista commerciale e turistico. Faremo vedere loro anche il progetto con cui abbiamo in mente di rivedere tutto il centro cittadino, la giornata di oggi è servita a far respirare già alla città il potere e la potenzialità di questo porto.” 

Le interviste

I locali commerciali disponibili all’interno del porto sono stati quasi tutti assegnati e fra questi sono presenti molte eccellenze, anche dal punto di vista dell’enogastronomia. Tra i tanti anche Alberto Marchetti, re del gelato, che dopo Torino aprirà proprio al porto di ‘Cala del Forte’, la seconda ‘Casa Marchetti’. 

“La potenzialità di questo porto è Ventimiglia stessa - ha aggiunto Marco Cornacchia - io sono qui da gennaio e ho trovato un territorio molto bello con una potenzialità forse ancora non completamente sfruttata, ma con tante cose dal punto di vista storico, naturalistico e culinario e di clima, non dimentichiamoci che qui è spettacolare. C’è inoltre la vicinanza della Francia che è comunque importante per il turismo, soprattutto quello del nord Europa ama molto queste zone.” 

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore