/ SOLIDARIETÀ

SOLIDARIETÀ | lunedì 19 novembre 2018, 14:46

Gemellaggio tra lo Zonta Club International di Ventimiglia e Bordighera con quello di Varna in Bulgaria

Si tratta di un primo importante tassello di una serie di incontri internazionali che lo Zonta Club Ventimiglia-Bordighera ha intenzione di promuovere con l’obiettivo di conoscere ed approfondire le problematiche comuni alle donne d’Europa.

Gemellaggio tra lo Zonta Club International di Ventimiglia e Bordighera con quello di Varna in Bulgaria

Lo Zonta unisce le donne d’Europa. E’ un messaggio di fratellanza che valica tutti i confini quello che ha visto il gemellaggio tra lo Zonta Club International Ventimiglia-Bordighera e quello della città di Varna in Bulgaria.

Nei giorni scorsi, una Delegazione proveniente dall’Est ha raggiunto la nostra splendida Bordighera per una serie di incontri e scambi culturali che hanno avuto la donna al centro della discussione. La donna come imprenditrice, come motore dell’economia globale ed anche, purtroppo, come vittima, di un indiscriminato assalto della violenza di genere. L’occasione ha, al contempo, consentito allo Zonta Club Ventimiglia-Bordighera di far conoscere alle “sorelle bulgare” le bellezze, la storia e le tradizioni del Ponente Ligure.

A concludere la missione internazionale  è stato un elegante e piacevolissimo convivio che si è svolto presso il Grand Hotel Del Mare di Bordighera alla presenza delle Co -Presidenti Zonta Ventimiglia-Bordighera Gabriella Bodino e Rita Longo, della Area Director Manuela Marcoli e tutte le socie del Club Service.

Si tratta di un primo importante tassello di una serie di incontri internazionali che lo Zonta Club Ventimiglia-Bordighera ha intenzione di promuovere con l’obiettivo di conoscere ed approfondire le problematiche comuni alle donne d’Europa.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore