/ Attualità

Attualità | 14 novembre 2018, 07:14

Un film sullo scrittore Tommaso Landolfi ad Arma di Taggia? C'è stato un primo sopralluogo nei giorni scorsi

Nato a Pico, in provincia di Frosinone, il poeta trascorse diverso tempo nella cittadina costiera tabiese, dove avrebbe trovato l'ispirazione per comporre numerose opere.

Un film sullo scrittore Tommaso Landolfi ad Arma di Taggia? C'è stato un primo sopralluogo nei giorni scorsi

Arma di Taggia potrebbe diventare la location di un film documentario sulla vita dello scrittore Tommaso Landolfi. Nato a Pico, in provincia di Frosinone, il poeta trascorse diverso tempo nella cittadina costiera tabiese, dove avrebbe trovato l'ispirazione per comporre numerose opere.

Per il momento vige il massimo riserbo su quale dovrebbe essere la produzione interessata a realizzare un'opera che racconti la vita di Landolfi. Un primo approccio c'è stato con un sopralluogo effettuato insieme a Lamberto Garzia, presidente dell'associazione Mondo Fluttuante di Sanremo ma soprattutto studioso e conoscitore di Landolfi. E' stato lui a trovare nelle opere dello scrittore di Pico, alcuni riferimenti a luoghi facilmente identificabili su Arma.

Un'attività di ricerca portata avanti nel corso di tre anni, compulsando più di 10.000 pagine tra quelle narrative, poetiche, saggistiche, manoscritti originali e critiche negli scritti indispensabili di Carlo Bo, Edoardo Sanguineti, Andrea Cortellessa e molti altri. I risultati emersi sono stati poi confrontati con una memoria storica vivente, il sarto 84enne Beppe Manco, che negli anni '60 ebbe anche modo di avere Landolfi come cliente.

E' così che dalle opere di Landolfi è stato riconosciuto il palazzo Marinella e l'omonima piazza di Arma ed anche un piccolo campo da tennis, in estate adibito a sala da ballo, dove ora c'è un giardino pubblico, proprio di fronte al bar Piccolo Jolly. Grazie a questi riscontri si è acceso un considerevole interesse sulla cittadina della riviera di ponente che potrebbe offrire una location unica per un progetto di alto profilo culturale su uno degli scrittori più noti del novecento.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium