/ POLITICA

In Breve

lunedì 10 dicembre
domenica 09 dicembre

POLITICA | martedì 13 novembre 2018, 13:00

Diano Marina: consiglio rovente ieri sera, scontro sulla delibera Ata tra Davide Carpano e Angelo Basso

Tra le pratiche approvate anche l’alienazione di alcuni beni tra cui una porzione dell’hotel Paradiso ancora intestato al Comune, in vendita per circa 70mila euro

Diano Marina: consiglio rovente ieri sera, scontro sulla delibera Ata tra Davide Carpano e Angelo Basso

Consiglio Comunale rovente quello di ieri sera a Diano Marina, che ha visto lo scontro sulla delibera di affidamento del verde alla municipalizzata Ata, tra il capogruppo di Viva Diano Davide Carpano, e il Consigliere di Diano Riparte Angelo Basso. Quest’ultimo ha rimproverato all’amministrazione di non aver registrato l’accordo che affida l’appalto ad Ata per circa 360mila euro l’anno alla Camera di Commercio.

Una supercazzola”, per Carpano che ha ribattuto all’attacco di Basso. Sul punto è intervenuto anche il Sindaco Giacomo Chiappori. “Si tratta di un rinnovo del contratto che riguarda i rifiuti e il verde. Credo che darà ottimi risultati. Tra le novità la manutenzione dei prati che sarà fatta 46 volte l’anno”, ha detto Chiappori a Imperia News.

Tra le pratiche approvate anche l’alienazione di alcuni beni tra cui una porzione dell’hotel Paradiso ancora intestato al Comune, in vendita per circa 70mila euro.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore