/ Politica

Politica | 12 novembre 2018, 07:14

Nuovo segretario comunale a Vallecrosia: dai prossimi giorni arriva la ventimigliese Simona D’Urbano

Imminente la nomina, attraverso la convenzione di segreteria con il comune di Ceriana: deciderà il consiglio comunale nella seduta di mercoledì prossimo.

Nuovo segretario comunale a Vallecrosia: dai prossimi giorni arriva la ventimigliese Simona D’Urbano

Simona D’Urbano sarà il nuovo segretario comunale di Vallecrosia. La funzionaria, che prossimamente prenderà servizio presso il comune resosi vacante, a seguito del trasferimento del precedente titolare, Francesco Citino Zucco, promosso a segretario generale del comune di Taggia, si appresta a lasciare la convenzione di segreteria tra i comuni di Ceriana, Carpasio, Cosio d’Arroscia, Montalto Ligure e Vessalico.

La notizia, che già circolava da alcune settimane negli ambienti comunali del ponente ligure, è stata confermata dal comune di Ceriana, dove il sindaco Bruna Rebaudo ha convocato il consiglio comunale per la seduta prevista nella serata di mercoledì 14 novembre. All’ordine del giorno della seduta, come risulta dall’avviso di convocazione pubblicato nell’albo pretorio digitale del sito web del comune di Ceriana, figurano due argomenti: il recesso dalla suddetta convenzione e, subito dopo, la costituzione di una nuova convenzione di segreteria comunale con il comune di Vallecrosia.

L’intesa è stata raggiunta in senso positivo dal sindaco Rebaudo con il primo cittadino di Vallecrosia Armando Biasi, permettendo alla dott.ssa D’Urbano di tornare (dopo due anni) in una sede costiera di segreteria comunale in provincia di Imperia.

Negli ultimi anni, infatti, il percorso professionale di Simona D’Urbano è stato molto intenso: dopo aver lavorato per parecchi anni presso vari comuni dell’entroterra (San Biagio della Cima, Soldano, Dolceacqua, Airole), a seguito delle elezioni amministrative svoltesi a Ventimiglia nella primavera 2014, la funzionaria era stata prescelta dal sindaco Enrico Ioculano per insediarsi alla carica di segretario generale della città di confine, succedendo al dottor Franco Traina. D’Urbano ha prestato servizio presso il comune di Ventimiglia dal 15 settembre 2014 fino al 5 dicembre 2016, per poi trasferirsi presso il comune di Arenzano (Genova) dal 6 dicembre 2016. Nell’estate 2017, a seguito dell’elezione del nuovo sindaco Luigi Gambino, la dott.ssa D’Urbano è stata sostituita dal dott. Carlo Ranocchia Cuttini. La funzionaria, di origini romane, e residente da parecchi anni a Ventimiglia, ha dunque ripreso a lavorare presso vari comuni dell’estremo entroterra imperiese.  Fino all’ormai imminente insediamento presso il comune di Vallecrosia.  

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium