/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 09 novembre 2018, 11:02

Crolla un parapetto nel Tigullio e 'svia' un treno a Genova: circolazione dei treni in ginocchio anche nel Ponente (Foto)

L'incidente è avvenuto all’ingresso della stazione di Santa Margherita Ligure e ha causato notevoli ritardi e probabili cancellazioni di alcuni treni. Ai 30 passeggeri è stato messo a disposizione un bus dalle ferrovie.

Crolla un parapetto nel Tigullio e 'svia' un treno a Genova: circolazione dei treni in ginocchio anche nel Ponente (Foto)

Un parapetto in mattoni che ha ceduto sotto la spinta dell’acqua caduta insistente e con forte intensità sul Tigullio occidentale a partire dalle 4 di questa mattina. Questa la causa del deragliamento del treno, il regionale 11361 della linea Genova-La Spezia. L'incidente è avvenuto all’ingresso della stazione di Santa Margherita Ligure e ha causato notevoli ritardi e probabili cancellazioni di alcuni treni. Ai 30 passeggeri è stato messo a disposizione un bus dalle ferrovie.

Sul posto sono presenti tecnici delle Ferrovie, polizia ferroviaria, carabinieri. Fortunatamente la stazione è dotata di tre binari, fatto che facilita la ripresa del traffico. Su un binario morto, a pochi metri di distanza, il vagone cisterna deragliato giorni fa a Rapallo; in questo caso non sono state ancora rese note le ragioni del deragliamento. La linea Genova–La Spezia è stata fortemente rallentata con ritardi oltre i 60 minuti. E' stata potenziata l’assistenza del Gruppo FS Italiane alle persone nel nodo di Genova con 22 ferrovieri in più rispetto a quelli già previsti in servizio. Ancora a lavoro i tecnici del Gruppo FS per ripristinare la piena potenzialità dell’infrastruttura ferroviaria.

È stata potenziata l’assistenza del Gruppo FS Italiane alle persone nel nodo di Genova con 22 ferrovieri in più rispetto a quelli già previsti in servizio. Ancora a lavoro i tecnici del Gruppo FS Italiane per ripristinare la piena potenzialità dell’infrastruttura ferroviaria di seguito il dettaglio.

Secondo le informazioni di Trenitalia, sulla linea Genova-La Spezia riprende, fortemente rallentata con ritardi fino a 60 minuti, la circolazione ferroviaria nella stazione di Santa Margherita Ligure. Sulla Genova-Ventimiglia: ircolazione in progressiva ripresa dopo lo svio di un mezzo d’opera di una ditta esterna a RFI nella stazione di Genova Piazza Principe. Si potranno registrare ulteriori ritardi per effetto della criticità appena conclusa. Attivato da Trenitalia un servizio su gomma con 7 autobus per i viaggiatori del trasporto regionale nel nodo di Genova.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore