/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 08 novembre 2018, 11:34

Furto di bici ieri sulla ciclabile: turisti tedeschi leggono il nostro giornale e ne recuperano almeno una

I due, che ieri pomeriggio avevano fatto un giro in centro dopo averle lasciate sulla ciclabile, sono andati al Comando ed hanno ringraziato gli agenti per il lavoro svolto, nonostante purtroppo una delle due sia stata rubata.

Furto di bici ieri sulla ciclabile: turisti tedeschi leggono il nostro giornale e ne recuperano almeno una

E’ stata già riconsegnata ai legittimi proprietari, una coppia di turisti tedeschi in vacanza al ‘Villaggio dei Fiori’, la bicicletta che gli agenti della Municipale hanno recuperato ieri pomeriggio in via Adolfo Rava (cliccando QUI), nel momento in cui un malvivente ha messo a segno il furto dell’altra bici e che, senza il loro intervento, quasi sicuramente si sarebbe impossessato anche della seconda.

La coppia si è rivolta al comando della Polizia Municipale dopo che, la direzione del campeggio ha letto sul nostro giornale la notizia del ritrovamento di una delle due bici. I due, che ieri pomeriggio avevano fatto un giro in centro dopo averle lasciate sulla ciclabile, sono andati al Comando ed hanno ringraziato gli agenti per il lavoro svolto, nonostante purtroppo una delle due sia stata rubata.

Ieri pomeriggio, lo ricordiamo, due agenti della Municipale durante un servizio contro i venditori abusivi, hanno notato un uomo che stava ‘armeggiando’ attorno a due biciclette, chiuse con una catena sulla ciclabile nella zona di via Adolfo Rava. Accortisi del tentativo di furto, sono accorsi ma, proprio nel momento in cui il ladro era riuscito ad aprire la catena.

Questo, vistosi braccato, è saltato su una delle biciclette ed è fuggito. I due agenti hanno tentato di bloccarlo ma erano a piedi e, ovviamente, il malvivente sui pedali è stato decisamente più veloce ed è riuscito a far perdere le proprie tracce. Stamattina una vicenda a lieto fine, seppur a metà.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore