/ CRONACA

CRONACA | martedì 23 ottobre 2018, 07:35

Rapina in villa a Capo Berta, i carabinieri a un passo dall'arrestare i malviventi

I militari, come scrivono La Stampa e Il Secolo XIX avrebbero individuato i responsabili tramite le telecamere che si trovano nei pressi dell’abitazione dell’imprenditore londinese Robert Ald, proprietario della villa

Rapina in villa a Capo Berta, i carabinieri a un passo dall'arrestare i malviventi

Sarebbero a una svolta le indagini dei carabinieri sulla rapina in villa a Capo Berta della scorsa settimana. I militari, come scrivono La Stampa e Il Secolo XIX avrebbero individuato i responsabili tramite le telecamere che si trovano nei pressi dell’abitazione dell’imprenditore londinese Robert Ald, proprietario della villa.

La rapina, secondo il racconto fornito ai carabinieri dal custode, si è svolta intorno alle 8 del mattino. I malviventi sarebbero stati quattro, tutti a volto coperto, tre di essi si sarebbero introdotti dentro la villa, mentre un quarto sarebbe rimasto a fare da palo. Uno di loro avrebbe avuto un coltello. Insieme avrebbero malmenato il custode per ottenere la combinazione della cassaforte prima di chiuderlo in una stanza e dileguarsi con il bottino di circa 5mila euro.

Redazione

"L'Europa che c'è. L'Europa che verrà."

Il dibattito in diretta sul nostro quotidiano. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore