/ Sanremo Ospedaletti

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanremo Ospedaletti | lunedì 22 ottobre 2018, 11:46

Sanremo: Polizia Stradale e Asl1 condividono le competenze, firmata oggi la convenzione per i corsi di formazione “L’obiettivo di tutti è salvare le vite” (Foto e Video)

Gli agenti impareranno le tecniche di soccorso, il personale sanitario prenderà “lezioni” di guida.

Le immagini della conferenza stampa

Le immagini della conferenza stampa

È stata presentata oggi in Comune a Sanremo la convenzione siglata tra Asl e Polizia Stradale nel nome della salute e della sicurezza. Il direttore dell’Asl 1 imperiese Marco Damonte Prioli e il comandante della Stradale della nostra provincia Gianfranco Crosso hanno illustrato il contenuto dell’accordo che prevede un corso di Primo Soccorso per gli agenti di Polizia e uno per la guida in sicurezza per gli operatori sanitari.

È il risultato della collaborazione tra gli Enti che si pongono obiettivi comuni quali la prevenzione di situazioni di rischio, la tutela della salute, la diffusione del messaggio di sicurezza, di legalità e del rispetto delle regole di circolazione du strada.

Per tale motivo si è avvertita l’esigenza di accrescere le professionalità dell’operatore di Polizia Stradale che è frequentemente a contatto con incidenti, consentendogli di acquisire le nozioni necessarie per un rapido ed adeguato primo intervento in caso di necessità e a fornire agli operatori sanitari dell’Asl 1 le adeguate competenze tecniche o pratiche per migliorare la guida dei veicoli utilizzai in casi di emergenza. Saranno in totale 100 gli agenti che faranno la formazione con l’Asl 1.

Credo che oggi sia uno dei momenti in cui il nostro lavoro ci dà delle soddisfazioni da sottolineare – ha dichiarato in conferenza stampa il direttore dell’Asl 1 – oggi è l’esempio di come la sinergia con la Polizia Stradale e la Questura ci stia portando a dei risultati che devono essere evidenziati. Questa è la possibilità che abbiamo per salvare più vite in caso di incidente”.

Quando ci siamo incontrati per la prima volta per creare una collaborazione abbiamo visto che sarebbe stato facile – ha aggiunto il dirigente della Polizia Stradale di Imperia Gianfranco Crocco – partiamo tutti con l’obiettivo di salvare delle vite umane. Questa convenzione ci permette, in caso di necessità, di dare un primo intervento sanitario”.

È un momento storico – ha affermato il vice Prefetto Davide Garra – mettendo a disposizione le reciproche conoscenze ognuno può migliorare l’altro non solo per salvare una vita ma anche per salvaguardare la qualità della vita”.

L’idea è nata su un intervento sul quale c’è stata una grande collaborazione tra 118 e Stradale – spiega Stefano Ferlito, direttore delle emergenze per Asl1 – lì è nata la necessità di una convenzione per far crescere la nostra collaborazione”.

L’ambizione è quella di poter poi dotare ogni vettura della Stradale di un defibrillatore – ha concluso l’assessore regionale alla Sanità Sonia Viale – nelle città abbiamo portato la possibilità di individuarli attraverso una app e così anche i semplici cittadini possono prestare un primo soccorso individuando il primo defibrillatore vicino”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore