/ Politica

Politica | 20 ottobre 2018, 07:11

Ventimiglia: rimosso il divieto di giocare a pallone sul Resentello, Ioculano “Ci sembrava assurdo, è uno dei pochi spazi liberi che hanno i ragazzi per stare all’aperto”

A segnalare la questione è stata una mamma che ha scritto al primo cittadino evidenziando proprio quanto poco c’entrasse un divieto del genere su di un’area così ampia dove i ragazzi possono tranquillamente giocare.

Ventimiglia: rimosso il divieto di giocare a pallone sul Resentello, Ioculano “Ci sembrava assurdo, è uno dei pochi spazi liberi che hanno i ragazzi per stare all’aperto”

“C’era un divieto, secondo me anche abbastanza assurdo, che non permetteva di giocare a pallone sul Resentello, uno dei pochi spazi liberi che hanno i ragazzi per giocare all’aperto”. A dirlo è il Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano che ha ufficialmente rimosso il divieto. 

A segnalare la questione è stata una mamma che ha scritto al primo cittadino evidenziando proprio quanto poco c’entrasse un divieto del genere su di un’area così ampia dove i ragazzi possono tranquillamente giocare. “Mi è sembrata molto pertinente - continua il primo cittadino - si trattava di un divieto assurdo, non ho mai visto fare una multa ad un ragazzo per aver giocato a pallone".

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium