/ Attualità

Attualità | 14 ottobre 2018, 14:01

Sanremo: 136 atleti da tutta Italia protagonisti al Trofeo Aristide Vacchino, la cerimonia con le autorità (Foto e Video)

In un clima di festa, tante famiglie e 16 società sportive hanno vissuto il momento della premiazione sulla terrazza della Club House della Canottieri Sanremo.

Grande entusiasmo e partecipazione alla Canottieri Sanremo per il 37° Trofeo Aristide Vacchino. Sotto un sole estivo, 136 giovanissimi atleti provenienti da tutta Italia hanno gareggiato per conquistare l’ambito e storico riconoscimento matuziano. In  un clima di festa, tante famiglie e 16 società sportive hanno vissuto il momento della premiazione sulla terrazza della Club House della Canottieri Sanremo.  

A fare gli onori di casa è stato il presidente della Canottieri, Sergio Tommasini che ha dato il benvenuto e ringraziato tutti i partecipanti e i collaboratori per la riuscita della due giorni di sport.  “Siamo contentissimi e molto soddisfatti della stagione per la Canottieri Sanremo - ha detto il presidente Tommasini ricordando i successi degli atleti nelle varie discipline - nell’ultimo anno la Canottieri è cambiata tanto anche per offrire alle famiglie ed ai ragazzi che vengono a trovarci un momento di socialità, amicizia e del stare insieme nel rispetto dello sport e nel rispetto reciproco. Abbiamo fatto tanti lavori, abbiamo aperto la Club House sociale, c’è un nuovo spogliatoio sociale grazie anche agli sponsor privati che ci hanno dato un contributo per l’attività, abbiamo un nuovo spogliatoio per i diversamente abili e abbiamo rinnovato la palestra, ne avremo altre due a breve. Tante piccole manutenzioni che hanno dato un’altra veste alla Canottieri”.

La mattinata di gare è terminata con la proclamazione dei vincitori. Per le società, i primi tre posti sul podio sono stati aggiudicati dalla Società Canottieri Lario G. Sinigallia prima classificata con 241 punti, la U.S Bellagina seconda classificata con 207 punti e la S.C. Varese al terzo posto con 194 punti. (Le classifiche con tutti i vincitori sono online su Rivierasport.it)

IL VIDEORACCONTO CON LE INTERVISTE

Questa manifestazione è un carico di energia che i ragazzi danno a chi organizza e a chi sta vicino durante tutto l’anno - ha aggiunto Walter Vacchino - vederli partecipare con la gioia e l’entusiasmo, il sorriso è la più bella ricompensa per chi gestisce una società sportiva”.

In un clima di soddisfazione e festa collettiva, i giovanissimi son stati premiati dalle autorità presenti. Tra gli intervenuti: il comandante della Capitaneria di Porto matuziana, Giorgio Coppola; l’assessore regionale Gianni Berrino; l’assessore allo sport del comune di Sanremo, Eugenio Nocita; Daniele Moraglia in rappresentanza del CONI, insignito del Premio San Romolo per lo sport.

“E’ la quinta edizione che ho l’onore di rappresentare. E' una gara con una lunga tradizione. Sono venuti tantissimi mini atleti con le famiglie.  Sono manifestazioni che portano tanta gente a Sanremo, un’ulteriore possibilità per commercianti e albergatori di avere ottimi risultati a fine stagione" ha ribadito l’assessore Nocita. "E' una bella soddisfazione in un weekend di ottobre fantastico che ha fatto vedere quanto la Liguria è bella, abbiamo bisogno di queste manifestazioni dal punto di vista sportivo per la loro importanza ma anche per dimostrare a tutta Italia che la Liguria è raggiungibile e bella come prima” ha sottolineato l'assessore regionale Berrino.

“Vedo tanti giovani e questo vuole dire che l’approccio allo sport è molto sentito e mi fa piacere. Oggi rappresento non solo il Comando del Porto di Sanremo ma anche con la divisa che indosso la Marina Militare, dico questo perché gli sport marinareschi per tutta la Marina militare rappresentano un momento fondamentale, un connubio tra lo sport e il mare che qui a Sanremo è fondamentale non solo per la via sociale ma anche per tutte le attività ha aggiunto il Tenente di Vascello Giorgio Coppola.

Silvia Iuliano - Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium