/ POLITICA

POLITICA | venerdì 12 ottobre 2018, 07:35

Il Presidente di Federgioco Olmo Romeo "Positivo incontro con rappresentanti del Governo, interventi prima su Campione e poi sulle altre case da gioco"

Il matuziano (che è anche componente del Cda del Casinò) ha incontrato Il prefetto Matteo Piantedosi, Capo di Gabinetto del Ministro Matteo Salvini.

Il Presidente di Federgioco Olmo Romeo "Positivo incontro con rappresentanti del Governo, interventi prima su Campione e poi sulle altre case da gioco"

“Colloquio molto soddisfacente con il Prefetto Matteo Piantedosi, capo di Gabinetto del Ministro Matteo Salvini, grazie all'interessamento della sindaca di Cascina, Susanna Ceccardi, (consigliere del Ministro Salvini) che voglio ringraziare”.

Lo ha detto Olmo Romeo, del Cda della Casinò Spa ma anche presidente di Federgioco nazionale. “Abbiamo toccato molti temi – ha proseguito - ed ho avuto modo di esporre le problematiche delle case da gioco in generale, ma soprattutto la problematica relativa al futuro del Casinò di Campione. Su questo punto ho avuto ampie rassicurazioni e a breve avremo una risposta in merito".

Romeo si è recato al Ministero degli Interni per discutere della crisi aziendale della casa da gioco di Campione d’Italia, chiusa dallo scorso mese di luglio: "La soluzione – ha evidenziato - potrebbe essere quella di trovare una formula transitoria per permettere la continuità aziendale e garantire la riapertura, ridando il lavoro agli addetti della casa da gioco quanto prima, per poi arrivare a un ragionamento più complesso riguardante anche tutti gli altri casinò”.

“Ho trovato interlocutori molto preparati sull'argomento - ha terminato il Presidente di Federgioco - cosa non scontata. Il Prefetto si è impegnato a farmi avere una risposta e una proposta di soluzione entro la settimana prossima".

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore