/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | giovedì 11 ottobre 2018, 09:50

Sanremo: sabato i ragazzi del Liceo “Colombo” faranno da ciceroni per la Giornata nazionale delle famiglie al museo

Appuntamento al Museo Civico di piazza Nota dalle 15 alle 19

Sanremo: sabato i ragazzi del Liceo “Colombo” faranno da ciceroni per la Giornata nazionale delle famiglie al museo

Sabato si terrà anche a Sanremo la “Giornata nazionale delle famiglie al museo” promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sanremo e dal Museo Civico della città in collaborazione con il club per l’UNESCO di Sanremo e la delegazione FAI di Imperia.

Al Museo Civico di piazza Nota, sabato dalle 15 alle 19, gli allievi del Liceo Scientifico “C.Colombo”, in qualità di apprendisti Ciceroni, accoglieranno i visitatori all'interno del Museo Civico di Sanremo per raccontare la loro città.

Per l’occasione l’ingresso al Museo Civico sarà gratuito. Sono previsti poi alcuni laboratori rivolti ai visitatori più piccoli (per i laboratori è necessario prenotarsi telefonando al numero 0184.580700.

Gli allievi delle classi IV e V sezione A del Liceo delle Scienze Applicate faranno da guida nelle varie sale del Museo e illustreranno lo sviluppo del territorio e dei suoi insediamenti dalla preistoria ad oggi e le tante opere d’arte che ne ricordano personaggi illustri e momenti salienti.

Il percorso inizierà con la zona archeologica ricca di reperti interessanti fino ad arrivare alle sale con opere di arte contemporanea.

Non può mancare la visita della sala Rubino con le sue illustrazioni del Corriere dei Piccoli, e della sala Garibaldi che custodisce oggetti appartenenti al grande patriota e il bozzetto originale della “Vittoria Alata”, la cui riproduzione in bronzo viene inaugurata la mattina stessa in Corso Mombello.

Questo il commento della prof.ssa Annamaria Sciubba, tra i responsabili del progetto: “l’I.I.S. Colombo di Sanremo prosegue anche in questa occasione la collaborazione con il FAI - Fondo Ambiente Italiano – che all’interno dell’attività di Alternanza Scuola Lavoro ha formato i ragazzi quali "Apprendisti Ciceroni" suscitando il loro entusiasmo e la loro curiosità. Una collaborazione proficua che dura ormai da alcuni anni e che cercheremo senz’altro di proseguire anche in futuro. Data la valenza culturale e artistica, oltre alle curiosità legate allo sviluppo della nostra zona, si invitano gli alunni e le loro famiglie a intervenire numerosi. Con l’occasione si ringrazia ancora una volta il FAI per l’impulso che ha offerto per la riuscita dell’iniziativa”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore