/ Politica

Politica | 22 settembre 2018, 08:45

Sanremo: Fratelli d'Italia presenta un'interpellanza al sindaco sul manto stradale di via Borea

Luca Lombardi e Gianni Berrino interpellano il sindaco Alberto Biancheri "per conoscere se il Comune intenda intervenire su questo tratto di strada che mette in pericolo l’incolumità di chiunque la percorra"

Sanremo: Fratelli d'Italia presenta un'interpellanza al sindaco sul manto stradale di via Borea

I consiglieri di Fratelli d'Italia Gianni Berrino e Luca Lombardi presentano un'interpellanza al sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, sul manto stradale di via Borea strada gravemente dissestata.

L'interpellanza:

I sottoscritti Consiglieri comunali,

PREMESSO che Via G. Borea, strada che collega il centro cittadino con l’Aurelia bis e l’ospedale Borea, è gravemente dissestata in più punti con buche, avvallamenti e sgretolamento dell’asfalto che rendono  pericoloso il transito a chi la percorre in auto, in sella ad una moto ma anche a piedi;

APPURATO che il manto stradale versa in condizioni insostenibili anche all’altezza dell’attraverso pedonale utilizzato da molti pedoni che, tramite la scalinata di Salita Ospedale ad esso adiacente, raggiungono l’ospedale Borea;

RILEVATO che detta scalinata è priva di un corrimano che possa agevolare ed aiutare le persone anziane o chi abbia difficoltà di deambulazione ed impedire loro di cadere, come purtroppo è già accaduto;

DATO che la via, essendo una delle due strade che portano all’ospedale Borea, è percorsa molto frequentemente da ambulanze con a bordo pazienti, la cui salute, già precaria, è ulteriormente messa   a rischio dai continui sobbalzi causati dalle cattive condizioni del manto stradale;

VISTO che già prima dell’estate era stato collocato lungo la via un cartello segnaletico per avvisare pedoni ed autisti delle condizioni della strada e della sua pericolosità;

INTERPELLANO

Il Sindaco e la Giunta comunale

· per conoscere se il Comune intenda intervenire su questo tratto di strada che mette in pericolo l’incolumità di chiunque la percorra, a piedi o su un qualsiasi mezzo di trasporto, e quando intenda iniziare i lavori di ripristino e di rifacimento del manto stradale delle parti ammalorate di Via G.Borea, tanto più che ad aprile il Sindaco aveva annunciato di voler tenere alta l’attenzione sullo stato delle strade e delle pertinenze e per questo la sua Amministrazione aveva approvato un progetto esecutivo per dare avvio agli interventi di manutenzione e di messa in sicurezza;

· se intenda installare un corrimano lungo la scalinata in salita Ospedale, onde evitare a chi la percorre cadute che possono avere anche gravi conseguenze.

Luca Lombardi Gianni Berrino

 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium