/ Politica

In Breve

venerdì 15 novembre

Politica | 22 settembre 2018, 18:20

Oggi pomeriggio il presidente dell’Assemblea legislativa della Liguria Alessandro Piana alla rassegna delle confraternite gastronomiche organizzata a Tagliolo Monferrato

Alla terza edizione della 'Giostra del Gusto' anche tre associazioni liguri. Piana: “Gli aromi e i sapori del nostro paese tramandano una storia antica che abbiamo il dovere di coltivare”

Oggi pomeriggio il presidente dell’Assemblea legislativa della Liguria Alessandro Piana alla rassegna delle confraternite gastronomiche organizzata a Tagliolo Monferrato

Oggi pomeriggio il presidente del Consiglio regionale della Liguria Alessandro Piana ha partecipato all’apertura della terza edizione della Giostra del Gusto, organizzata a Tagliolo Monferrato.

«Il nostro Paese, conosciuto in tutto il mondo per la varietà e la ricchezza della propria cucina, trova in queste associazioni – ha dichiarato il presidente - una preziosa e insostituibile risorsa che permette di conservare, trasmettere e tutelare antichissime tradizioni, che altrimenti rischiano di essere perdute o alterate».

Proprio Alessandro Piana è stato il promotore di una proposta di legge, approvata all’unanimità dall’Assemblea legislativa della Liguria nell’aprile 2016, che si pone lo scopo di tutelare le confraternite enogastronomiche: «Gli aromi e i sapori della nostra terra – spiega il presidente - tramandano una storia antica che abbiamo il dovere di coltivare rispettare e di regalare ai nostri figli e ai nostri nipoti. Mi auguro – ha concluso - che molte altre Regioni si attivino per promuovere tutte le iniziative possibili che salvaguardino questo patrimonio anche attraverso la valorizzazione delle confraternite enogastronomiche».

Alla manifestazione, che si concluderà domani, partecipano 14 fra confraternite e associazioni provenienti da diverse regioni, di cui tre  liguri. All’inaugurazione erano presenti, fra gli altri, il sindaco di Tagliolo Giorgio Marenco e il presidente della Provincia di Alessandria Gianfanco Baldi. Il presidente Piana ha consegnato al marchese Luca Pinelli Gentile, proprietario del castello di Tagliolo in cui si è svolta la manifestazione, il crest dell’Assemblea legislativa della Liguria.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium