/ Politica

Politica | 21 settembre 2018, 17:30

Imperia: il governo riaccende le speranze sui fondi per il bando periferie "Impegno a garantire il finanziamento agli interventi in corso"

"Resta fermo l'impegno del governo per fare chiarezza sul quadro costituzionale e finanziario di riferimento e per garantire il finanziamento delle spese relative agli interventi già in corso di attuazione"

Imperia: il governo riaccende le speranze sui fondi per il bando periferie "Impegno a garantire il finanziamento agli interventi in corso"

Si riaccende la speranza per il finanziamento di 18 milioni per la pista ciclabile di Imperia. Dopo la presentazione del progetto esecutivo di questa mattina e le parole del Sindaco Claudio Scajola che ha annunciato azioni forti per ottenere il finanziamento, arriva la nota del governo che replica all’Anci, il cui presidente ieri aveva annunciato la rottura del tavolo sul bando periferie.

Con riguardo al cosiddetto Piano periferie e alla sospensione dell'efficacia delle convenzioni in essere per 96 Comuni capoluogo di provincia e città metropolitane - si legge nella nota - va rilevato che la conferenza unificata non ha potuto affrontare il nodo del bando periferie per un impedimento tecnico-amministrativo legato ai tempi di approvazione del decreto Milleproroghe, ma resta fermo l'impegno del governo per fare chiarezza sul quadro costituzionale e finanziario di riferimento e per garantire il finanziamento delle spese relative agli interventi già in corso di attuazione".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium