/ Imperia Golfo Dianese

Imperia Golfo Dianese | 21 settembre 2018, 17:56

A settembre il CONI porta lo “Sport Family Day" anche a Bordighera ed Imperia

L'iniziativa arriverà in altre città della provincia di Imperia dopo la felice esperienza a San Bartolomeo al Mare.

A settembre il CONI porta lo “Sport Family Day" anche a Bordighera ed Imperia

Il CONI Imperia, in questo settembre 2018, sull’onda del successo riscosso a Imperia nel 2017, ha deciso di proporre il format dell’evento di propria ideazione, lo “Sport Family Day - da vivere e condividere in famiglia”, dando corso all’organizzazione della propria iniziativa sportiva gratuita e aperta a tutti, abbracciando idealmente il territorio provinciale imperiese da Est a Ovest.

A tal fine, in accordo con le amministrazioni comunali e le società sportive locali, è stato articolato un tour in 3 tappe che vede in calendario una formula itinerante dell’evento organizzato di volta in volta in una diversa sede, quali San Bartolomeo al Mare (15/09), Bordighera (23/09) e infine Imperia (29/09). L’iniziativa sta raccogliendo importanti consensi anche in forza del fatto che, in un periodo dell’anno che coincide con l’inizio delle scuole e il contestuale avvio dei corsi agonistici e dilettantistici, gli stessi rappresentanti delle società sportive hanno l’occasione di presentare l’attività ed i programmi del proprio sodalizio.

In tale contesto, si è da poco conclusa la prima tappa nella zona di levante della provincia, a San Bartolomeo al Mare, nel corso della quale molte decine di bambini accompagnati dai propri famigliari sono entrati in contatto con il vitale contesto sportivo locale, garantendosi la possibilità di sperimentare attività propedeutiche per tante discipline differenti.

"Tra le società che erano presenti si segnala la ASD Pallacanestro S.Bartolomeo e Golfo, appena nata dal CMB San Bartolomeo, grazie alla quale nella prossima stagione a San Bartolomeo al Mare si disputerà il primo campionato under 13 in cui giocheranno maschi e femmine insieme. - sottolineano dal CONI - Per il golf, il Circolo Golf Garlenda, che nel giugno scorso ha ospitato una tappa del circuito golfistico Mondovicino outlet village 2018 – Golf for good, manifestazione di sport e solidarietà a favore dei malati affetti da SLA, ha collaborato con il Circolo Golf degli Ulivi di Sanremo, dove poche settimane fa si è svolta la Stars Club Golf Tour 2018, una 18 buche stableford tre categorie, che ha registrato grande successo".

"Per le arti marziali era presente la ASD DKD Dojo Karate Do, che nel dicembre scorso ha difeso i propri colori e quelli liguri, in quanto unica squadra rappresentativa della nostra regione presente al 45° International Open Karate in Slovenia, evento al quale hanno partecipato 79 squadre, provenienti da oltre 14 Nazioni. - proseguono - Non potevano mancare i rappresentanti della Compagnia Arcieri San Bartolomeo, che ha recentemente portato al campionato regionale 3d svoltosi a Imperia ben 8 atleti ottenendo 3 primi, un secondo, un terzo e un settimo posto".

"Presente anche il Tennis Club Cervo, che il 25 e 26 agosto scorsi è stata al centro delle attenzioni del circuito, in quanto ha ospitato l’importante torneo TPRA-Grand Prix Series Cincinnati. Molto apprezzate anche le ragazze della Roller Skate Andora ASD, società che negli ultimi Campionati Provinciali FISR ha ottenuto sei podi con solo due atlete in gara, risultando settima nella classifica per società. Il contatto con gli sport di mare è stato offerto dal Club Nautico San Bartolomeo Al Mare, che anche quest’anno, a maggio, ha ottenuto grande successo con l’organizzazione della Regata Di Primavera Sbam 2018, gara di classe OPTIMIST per giovani velisti, suddivisi tra cadetti e juniores".

"Una vetrina anche per le ragazze della ASD Golfo di Diana Volley, che nella stagione 2018/2019 saranno impegnate nella nuova Serie D femminile di pallavolo in un Girone A che le vedrà opposte, tra le varie avversarie, ad altre tre formazioni provinciali. Grande partecipazione, come prevedibile, hanno riscosso le sfide a calcio sulla sabbia organizzate dalla Polisportiva Dilettantistica Dianese&Golfo 1923, reduce da una stagione da incorniciare, a partire dalla vittoria della Coppa Liguria, per proseguire con quella nei playoff di Prima Categoria che ha sancito il passaggio ufficiale nel Campionato di Promozione per la stagione 2018-2019".

"Coinvolgente è risultata anche l’esercitazione di pallamano con la USD San Camillo, che solo un anno fa ha celebrato con un torneo e una grande festa il proprio 50° anniversario di attività e che, reduce dal recente raduno collegiale a Nava, sta preparando la nuova stagione agonistica. Molto apprezzata anche la prova pratica di bocce organizzata dalla San Matteo ASD e il contributo non solo sportivo, ma anche culturale che da anni porta avanti con impegno su tutto il territorio il KRILL Diving Club ASD".

Particolarmente soddisfatto il delegato CONI Imperia Alessandro Zunino, che, grazie al prezioso lavoro di segreteria di Silvia Borrello, al supporto del coordinatore tecnico provinciale CONI Angelo Gadina e del fiduciario locale CONI Tullio Arduino, coadiuvato da uno staff di educatori qualificati, quali nell’occasione Davide Garibizzo, Luca Traverso, Silvia Gazziello, Giampiero Gianno, Sofia Pionetti e Mirella Dho ha già avviato un confronto con il Comune per riproporre questa iniziativa insieme ad altre che sappiano valorizzare il grande lavoro di tecnici e dirigenti delle società sportive locali.

"Il Coni Point Imperia a tale riguardo desidera ringraziare per la grande collaborazione i tecnici delle società sportive che si sono davvero impegnati per rendere possibile la realizzazione dell’evento: Franca Abbo per la pallavolo, Arturo Scilletta per il basket, Cristian Lanza per il golf, Andrea Di Latte e tutto il gruppo del Karate, Enrico Sarasso per il Krill Diving, Maria Elena Ardoino e Beppe Capalbo con tutto il gruppo degli arcieri, Luigi Ardoino per le bocce, Luciano Duberti e Cesare Codevilla per il tennis, Susanna Mamino con tutto il gruppo di pattinatrici, Laura Bocchino e i ragazzi della vela, Luca Spandre insieme al numeroso gruppo del calcio, Patrizia Zanello con tutti gli amici della pallamano" - concludono dal CONI.


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium