/ Attualità

Attualità | 21 settembre 2018, 12:10

Ponte ‘Morandi’: ripercussioni anche per l’autotrasporto del Ponente ligure. Domani a Genova un convegno sui problemi del settore

”Anche in questo caso proporremo un’analisi su tutte le problematiche che mettono a rischio la sopravvivenza delle nostre aziende, e di fronte alle quali è necessario a nostro parere reagire con immediatezza e fermezza” ha detto Antonio Marzo, che durante il convegno tratterà una riflessione su ‘Class Action nei confronti di Autostrade per l’Italia’.

Ponte ‘Morandi’: ripercussioni anche per l’autotrasporto del Ponente ligure. Domani a Genova un convegno sui problemi del settore

Fine settimana importante per l’autotrasporto ligure alle prese con una serie di problematiche, alle quali si sono aggiunte tutte le conseguenze logistiche, di tempi e di costi derivanti dal tragico crollo del ponte Morandi a Genova. Quest’ultimo aspetto sarà infatti al centro di un incontro che si terrà oggi in Comune a Genova tra il sindaco Marco Bucci e l’Osservatorio Logistica Trasporto Merci e Spedizioni Territoriali. Alla riunione prenderà parte, in qualità di membro di questo organismo, anche Antonio Marzo Presidente di Confartigianato Trasporti Imperia e Responsabile nazionale del settore container. 

“In seguito a questa grande tragedia - ha detto Antonio Marzo – il sistema dei trasporti si trova a dover affrontare una serie di problematiche, che riguardano il ridisegno obbligato della viabilità, urbana ed extraurbana, con conseguenti maggiorazioni di tempi e quindi di costi. Già lo scorso 5 Settembre avevamo svolto una riunione in Regione Liguria in cui avevamo espresso le nostre considerazioni”. Nell’occasione sarà presente anche il vicesindaco e assessore alla mobilità e al trasporto locale di Genova Stefano Balleari. 

Domani (sabato) a Genova, con inizio alle ore 9 presso il Novotel di Sampierdarena, è poi previsto un convegno dal titolo “Emergenza trasporto: costi e indennizzi ”Anche in questo caso proporremo un’analisi su tutte le problematiche che mettono a rischio la sopravvivenza delle nostre aziende, e di fronte alle quali è necessario a nostro parere reagire con immediatezza e fermezza” ha detto Antonio Marzo, che durante il convegno tratterà una riflessione su ‘Class Action nei confronti di Autostrade per l’Italia’.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium