/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | venerdì 21 settembre 2018, 17:51

La Guardia di Finanza di Imperia celebra la festa di San Matteo santo patrono delle fiamme gialle

Alla funzione religiosa, celebrata dal Vescovo di Imperia - Albenga S.E. Monsignor Guglielmo Borghetti, hanno partecipato le Autorità civili e militari della Provincia.

La Guardia di Finanza di Imperia celebra la festa di San Matteo santo patrono delle fiamme gialle

Oggi, 21 settembre 2018, la Guardia di Finanza di Imperia ha festeggiato San Matteo, patrono dei Finanzieri. San Matteo, Apostolo ed Evangelista, la cui festa liturgica cade in data odierna, è stato proclamato patrono della Guardia di Finanza da Papa Pio XII nel 1934, affinché tutti gli appartenenti al Corpo possano, sul suo esempio, unire l’esercizio fedele del dovere verso lo Stato con la fedele sequela di Cristo.

Alla funzione religiosa, celebrata dal Vescovo di Imperia - Albenga S.E. Monsignor Guglielmo Borghetti, hanno partecipato le Autorità civili e militari della Provincia. Folta è stata la rappresentanza di ufficiali, ispettori, sovrintendenti, appuntati e finanzieri che, unitamente alle proprie famiglie, nonché ai militari in congedo delle varie Sezioni dell’ Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, ha partecipato alla solenne funzione, impreziosita dalla voce del soprano signora Manuela accompagnata, all’organo, dal maestro Luigi.

Il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Col. t.ISSMI Alfonso Ghiraldini, al termine della cerimonia religiosa, svoltasi nella Chiesa Collegiata di San Giovanni Battista, ha ringraziato, nella sacrestia, le Autorità e gli intervenuti sottolineando quanto sia sentita la celebrazione del Santo Patrono tra le Fiamme Gialle che, seguendo l’esempio dell’Evangelista, operano quotidianamente al servizio del cittadino per compiere con onore ed impegno la missione assegnatagli quali appartenenti alla Polizia economico-finanziaria, missione sempre contraddistinta da una forte vocazione sociale, in armonia e sinergia con le altre Forze di Polizia e Forze Armate, nonché con tutte le Pubbliche Amministrazioni al servizio della collettività.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore