/ Politica

Politica | 20 settembre 2018, 18:12

Bando periferie, l'Anci abbandona il tavolo con il governo. "I sindaci non si fanno prendere in giro", a rischio i fondi per la ciclabile di Imperia

La questione riguarda Imperia da vicino, perché proprio dal bando periferie arriverebbero i 18 milioni di euro previsti per il finanziamento della pista ciclabile, il cui progetto esecutivo sarà presentato domani mattina dall’amministrazione Scajola

Bando periferie, l'Anci abbandona il tavolo con il governo. "I sindaci non si fanno prendere in giro", a rischio i fondi per la ciclabile di Imperia

Nuovo capitolo sulla querelle relativa ai fondi per il bando periferie. Questo pomeriggio l’Anci, l’associazione nazionale dei comuni italiani, ha abbandonato il tavolo con il governo perché sarebbe stato cancellato l’ordine del giorno che avrebbe dovuto prevedere il reintegro dei fondi.

La questione riguarda Imperia da vicino, perché proprio dal bando periferie arriverebbero i 18 milioni di euro previsti per il finanziamento della pista ciclabile, il cui progetto esecutivo sarà presentato domani mattina dall’amministrazione Scajola.

Durissimo il commento del presidente nazionale di Anci Antonio Decaro, che a Rainews ha dichiarato: “I sindaci non si fanno prendere in giro. Non sapevo che nel contratto di governo fosse stato deciso di strappare tutti i contratti fra istituzioni”.

Il Parlamento, ricordiamo, ha votato un emendamento che fa slittare di due anni i fondi per via di una sentenza della Corte Costituzionale che, esprimendosi su un’altra tematica, dichiarerebbe l’incostituzionalità del provvedimento a causa della mancata intesa tra Stato e Regioni. 

Recentemente i consiglieri comunali di maggioranza e opposizione, a eccezione della capogruppo del MoVimento 5 Stelle Maria Nella Ponte, hanno firmato un documento condiviso atto a sollecitare i parlamentari liguri alla modifica dell’emendamento

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium