/ Cronaca

Cronaca | 18 settembre 2018, 13:00

Imperia: processo per riciclaggio. Si va verso la prescrizione per molti imputati. Il tribunale conferisce un incarico a un perito per le intercettazioni

Questa mattina si è tenuta una nuova udienza nel corso della quale è stato conferito l’incarico e sono state calendarizzate le altre sedute. Molte delle posizioni tuttavia saranno stralciate per avvenuta prescrizione, mentre altri imputati sono recidivi, e per essi la prescrizione non vale. L'inchiesta era scattata nel 2011

Imperia: processo per riciclaggio. Si va verso la prescrizione per molti imputati. Il tribunale conferisce un incarico a un perito per le intercettazioni

I giudici del tribunale di Imperia, Donatella Aschero, Massimiliano Botti e Silvia Trevia hanno conferito un incarico peritale per la trascrizione delle intercettazioni relative al processo che vede quindici imputati con l’accusa di riciclaggio, nell’ambito di un’inchiesta della Guardia di Finanza su carte di clonate con cui sarebbero state fatte transazioni per un valore di circa 100mila euro, per viaggi, assicurazioni e noleggio di auto.

Questa mattina si è tenuta una nuova udienza nel corso della quale è stato conferito l’incarico e sono state calendarizzate le altre sedute. Molte delle posizioni tuttavia saranno stralciate per avvenuta prescrizione, mentre altri imputati sono recidivi, e per essi la prescrizione non vale. L'inchiesta era scattata nel 2011.

Gli imputati sono: Paolo Dulbecco, Giorgia Zanelli, Vincenza Dulbecco, Claudio Delli Castelli, Stefano Carlo Demontis, Tonino Pacino, Francesco Tarì, Giorgio Curreli, Domenico Melia, Donaldo Arieta, Badara Mbaye, Ida Manfrinato, Massimiliano Seno, Robertino Crocetta e Ottavio Nonnis.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium