/ Eventi

Eventi | 15 settembre 2018, 13:51

Veronica Kirchmajer, Suonno d'Ajere e Francesca Ferrara vincono la prima edizione di “Sanremo Canta Napoli” (Foto e Videointerviste)

La vittoria permetterà ai tre artisti emergenti di partecipare d’ufficio al Festival della Musica Napoletana che si terrà a Napoli a fine settembre

Le immagini della serata (Foto Renata Roattino)

Le immagini della serata (Foto Renata Roattino)

Ieri sera si è svolta la finalissima del concorso per giovani “Sanremo Canta Napoli”, condotto da Massimo Proietto e ideato da Ilio Masprone.
Un festival dedicato alla canzone napoletana durato tre sere all’interno dello storico Teatro dell'Opera del Casinò.

Alto il livello dei concorrenti e non facile il compito della giuria, anche se l’ospite d’onore Miranda Martini è stata sin da subito determinata a scovare gli artisti più meritevoli soffermandosi attentamente sui testi, gli arrangiamenti musicali, la pronuncia napoletana e l’impatto sul pubblico.
Ad affiancarla esperti di alto livello come il presidente della giuria Dario Salvatori, unitamente ad un autore di caratura nazionale, Franco Fasano, il maestro Adriano Pennino e altri addetti ai lavori.

Sul palco la premiazione dei candidati è stata lunga e attenta.
Sono stati tutti premiati con una pergamena firmata dal sindaco di Sanremo Alberto Biancheri. I premiati di questa prima edizione sono stati sei i primi tre a pari merito che si sono aggiudicati la vittoria sono: Francesca Ferrara, la quale si è presentata sul palco accompagnata da ballerini e chitarrista di pregio, il gruppo musicale Suonno d'Ajere che si é distinto per aver scritto il pezzo e per averlo arrangiato in prima persona, la squadra vincente é composta da una ragazza alla voce e da due ottimi musicisti che suonano rispettivamente chitarra e mandolino, in ultimo Veronica Kirchmajer non prettamente partenopea ma comunque con Napoli nel cuore e con una voce calda.

La vittoria permetterà ai tre artisti emergenti di partecipare d’ufficio al Festival della Musica Napoletana che si terrà a Napoli a fine settembre e vede già schierati 44 partecipanti pronti a contendersi la vittoria.
Oltre i tre vincitori sono state conferite ulteriori tre menzioni speciali a tre cantanti anch’essi meritevoli di nota.
Si sono aggiudicati prestigiosi quadri regalati da un pittore Sanremese.
La serata si é conclusa con un arrivederci alla prossima edizione e con l’invito a questa sera al primo Gran Galà della musica napoletana che si terrà al teatro Ariston con i Jalisse in qualità di ospiti, per loro un piacevole ritorno nella città del Festival e la sopracitata Miranda Martino che debutterà dopo anni sul palco che le ha regalato tanto e altre nomi noti della canzone napoletana.

Pietro Zampedroni - Renata Roattino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium