/ Cronaca

Cronaca | 15 settembre 2018, 10:01

Imperia: "Magda è tornata", l'annuncio via social della madre. Il caso era approdato a "Chi l'ha visto"

A circa un mese di distanza oggi il rientro nella propria abitazione. In questi giorni tanta apprensione e qualche chiamata alla famiglia dalla stessa ragazza, ultima di queste annunciava il ritorno

Imperia: "Magda è tornata", l'annuncio via social della madre. Il caso era approdato a "Chi l'ha visto"

"Magda è tornata", un annuncio, un sospiro di sollievo social lanciato questa mattina dalla madre della ragazza sedicenne scomparsa lo scorso 15 agosto da Imperia.

A circa un mese di distanza oggi il rientro nella propria abitazione. In questi giorni tanta apprensione e qualche chiamata alla famiglia dalla stessa ragazza, ultima di queste annunciava il ritorno in qualche giorno e così, per fortuna è stato.Il caso era approdato anche al programma Rai 'Chi l'ha visto', dedicato agli scomparsi.

Questo il messaggio social completo della madre di Magda: "Magda è tornata. È in sicurezza. Sta Bene. Grazie a tutti i miei amici di fb che mi hanno sostenuto in questo mese da incubo. Senza di voi non avrei potuto farcela".

Il ritrovamento è avvenuto a Genova, grazie alla Polizia di Stato:

"Si era allontanata a ferragosto - ricostruisce la Questura - facendo perdere le sue tracce la sedicenne Magda Insolvibile, ritrovata ieri dalla Polizia di Stato alla stazione ferroviaria di Genova Porta Principe.

Le sue ricerche sono continuate senza sosta dal momento della sua scomparsa denunciata dai familiari. Varie sono state le segnalazioni di avvistamento, soprattutto a seguito della messa in onda della trasmissione “Chi l’ha visto?” che ha trattato il suo caso, tutte riscontrate ma senza esito positivo.

Ieri sera la minore si era nuovamente messa in contatto con l’assistente sociale che la seguiva, palesando la volontà di tornare ad Imperia.

Immediatamente allertati, gli operatori di polizia della Questura di Imperia che seguivano il caso si sono recati alla stazione ferroviaria di Genova ove era stato segnalato il suo arrivo.

Fortunatamente stavolta Magda era effettivamente sulla banchina della stazione e gli Agenti, insieme a un suo familiare, sono tornati a Imperia con la minore, che si presentava in buona salute.

Ancora in corso le indagini per capire il motivo del suo allontanamento e dove si sia recata in questo lasso di tempo".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium