/ Attualità

Attualità | 25 agosto 2018, 10:23

Al Palafiori di Sanremo, ospite del Moac, Gian Maria Aliberti Gerbotto

Lo scrittore-giornalista presenterà il suo ultimo romanzo giallo e racconterà come sono visti da vicino i tanti vip che ha intervistato nella sua decennale collaborazione con Vanity fair

Al Palafiori di Sanremo, ospite del Moac, Gian Maria Aliberti Gerbotto

Questa sera alle 18,30 al Palafiori presso il Salotto letterario del Moac, Gian Maria Aliberti Gerbotto presenterà il suo ultimo romanzo. Ma soprattutto il 46enne scrittore saluzzese racconterà come sono visti da vicino i tantissimi vip che ha intervistato nella sua carriera di giornalista e la decennale collaborazione con il settimanale Vanity Fair.
Si parlerà anche del tanto osannato mondo dello spettacolo, con un occhio di riguardo alla beneamata televisione che Aliberti frequenta da sempre e con cui negli ultimi anni collabora assiduamente.
Sul piccolo schermo, Aliberti l’estate scorsa è stato impegnato a commentare le news nel programma Unomattina e da un anno è ora invece ospite, sempre su Rai 1, dei programmi della notte di Gigi Marzullo.
Lo scrittore, con all'attivo una decina di libri già pubblicati da case editrici del calibro di Piemme e Mondadori, dedicati al mondo dei vip, è da poco passato alla narrativa. La sua ultima fatica "L’ottavo giorno di Katarina", che vanta la Prefazione della criminologa Roberta Bruzzone, è il già il suo terzo romanzo giallo.

“La storia si snoda intorno alla scomparsa di una stimata e rinomata artista del cuneese. Si fa subito largo l’ipotesi del femminicidio, ma il marito è persona al di sopra di ogni sospetto… Chi è allora il colpevole della sparizione della donna?”. Ci ha anticipato l'autore.
Alcune scene del romanzo, che è da poco stato presentato su Rai 1 nella trasmissione Milleunlibro, sono ambientate a Sanremo, città che Aliberti conosce bene, frequentandola assiduamente nelle vesti di turista durante l'estate e in quelle di inviato delle più famose riviste nazionali quando per lavoro deve seguire il Festival della canzone italiana.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium