/ Eventi

Eventi | 24 agosto 2018, 07:00

A Ceriana prende il via la XXII edizione della rassegna “Musiche dalla terra”, inserita nel cartellone di “Musica nei Castelli di Liguria”

Il 25, 30 agosto e 8 settembre, tre serate a contatto con il patrimonio culturale e musicale dei popoli della terra: tradizioni, suoni e colori dell’anima popolare organizzate dall’Associazione Corelli di Savona e promosse dal Comune di Ceriana.

A Ceriana prende il via la XXII edizione della rassegna “Musiche dalla terra”, inserita nel cartellone di “Musica nei Castelli di Liguria”

Palcoscenico degli avvenimenti musicali sarà l’antichissima chiesa di Sant’Andrea, situata alla sommità della collina su cui si è sviluppato il nucleo medievale dell’incantevole borgo di Ceriana, alle spalle di Sanremo, in valle Armea, che affonda le sue radici nell’età romana antichissima.

Sembra che la chiesa di Sant’Andrea si debba considerare una basilica paleocristiana databile al IV secolo e costruita sui resti di un antico tempio pagano dedicato al dio Apollo.


25 agosto 2018
Unavantaluna

Compagnia di canti e musiche dalla Sicilia
Il concerto verrà aperto dalla Compagnia Sacco
ingresso euro 10,00


Unavantaluna” è l’inizio di un gioco all’interno del quale crescono desideri e speranze. Il nome riprende l'inizio di una filastrocca siciliana («Unu avant'a Luna, due il bue [...]») pronunciata durante il gioco della cavallina, diffuso in tutta la Sicilia e accompagnato da versi che mutano da zona a zona dell'isola. Unavantaluna-Cumpagnia di Musica Siciliana nasce nel 2004 ed è un ensemble di musicisti uniti dalle comuni origini siciliane e dalla passione per le arti e le tradizioni popolari della loro terra. Nel loro progetto è forte la necessità di unire il passato con il presente attraverso la ricerca di un possibile equilibrio fra tradizione ed innovazione musicale. L'immagine che Unavantaluna ha della propria World Music è quella di un albero che affonda saldamente le radici nella propria terra ed estende i suoi rami in mille direzioni diverse. Nel corso degli anni, Unavantaluna si è esibito in innumerevoli palcoscenici italiani ed esteri, dalla Germania alla Francia, dalla Tunisia alla Svizzera, ed avendo persino l’onore di calcare il palcoscenico del Teatro Nazionale di Taipei nel 2016. Nel 2013, con il brano ISULI, Unavantaluna ha vinto il Premio Andrea Parodi,il più significativo riconoscimento italiano dedicato alla World-Music. Nella primavera del 2016 il gruppo è stato scelto dalla redazione de “I Concerti di Radio Tre” per esibirsi alla Cappella Paolina del Quirinale in Roma alla presenza del Presidente della Repubblica. Canzoni in siciliano e voci possenti, strumenti musicali arcaici e storie millenarie, arrangiamenti e nuove sonorità: un gruppo di sicuro impatto che diviene addirittura trascinante nella propria dimensione più consona, quella dal vivo! La serata sarà introdotta dalla Compagnia Sacco, espressione della più pura tradizione del canto polifonico tradizionale ligure.


Pietro Cernuto: Zampogna a paro, Marranzano,

Friscaletto, Voce


Carmelo Cacciola: Liuto, Voce


Luca Centamore: Chitarra Acustica


Francesco Salvadore: Voce, Tamburi a cornice


30 agosto 2018

Simona Colonna
Folli e folletti: un violoncello per suonare…una voce per cantare

Simona Colonna con “Folli e folletti” – racconto musicale scritto, cantato e suonato con il suo inseparabile violoncello – accompagna il pubblico in un viaggio fatto di canzoni che disegnano ritratti di personaggi tragici, poetici, ma anche buffi spesso con origini nelle sue terre  langarole.

Folli e folletti, conferma il grande talento, l’originalità e la magia che Simona riesce a creare con la sua versatile e calda voce che le permette di   creare atmosfere sempre in bilico tra realtà, magia e   fantasia, viaggiando in territori musicali che mescolano folk, jazz, canzone d’autore e musica da camera. Un lavoro rigoroso, intimo, delicato, profondo, da sentire in totale silenzio e con molta attenzione, da gustare lentamente ma che è in grado di regalare forti sensazioni ed emozioni, che sicuramente lascerà una traccia nell’animo di ciascuno di noi.

Simona Colonna è una poliedrica artista piemontese, diplomata in flauto traverso e violoncello  nei conservatori di Cuneo e Torino. Vanta   una intensa attività concertistica, numerose collaborazioni con artisti del calibro di Peppe Servillo, Enrico Rava, Danilo Rea, Stefano Bollani, e lavori in ambito teatrale con il Teatro Stabile e il Teatro Ragazzi di Torino e con il Cirque du Soleil, dove è stata selezionata come cantante e violoncellista per lo spettacolo Alis per il tour in tutta Italia.

Il vero grande amore di Simona Colonna è il violoncello, inseparabile strumento e parte fondamentale delle sue composizioni. Le canzoni sono il “canale” che Simona utilizza per raccontare le sue emozioni attraverso la vita e i destini delle sue creature, a volte fantastiche a volte reali. La musica è quel linguaggio intenso che, se ti appartiene, ti permette di comunicare.


8 settembre 2018

Birkin Tree Trio
A song for Ireland

Il concerto verrà aperto dalla Compagnia Sacco
ingresso euro 10,00


La voce di Laura Torterolo condurrà gli spettatori in un itinerario dedicato alla ballata attraverso il repertorio irlandese, scozzese , nord italiano e francese .

Uno stretto dialogo musicale in bilico tra virtuosismo e pathos, alla scoperta degli affascinanti paesaggi sonori della canzone irlandese e scozzese .

I brani eseguiti in questo spettacolo sono attinti dal vasto repertorio dei canti della tradizione , ricche di storie d’amore , di vita e di guerra ...

Il ritmo e l’energia si alternano con il lirismo di antiche canzoni in uno spettacolo in cui si raccontano tutti i colori e le atmosfere tipiche

Laura Torterolo è una delle voci più importanti nell’ambito del repertorio del canto tradizionale Irlandese .

Fabio Rinaudo è il fondatore della band ed ha al suo attivo più di tremila concerti in Italia ed Europa e più di ottanta incisioni discografiche.

I musicisti appartengono tra le altre, alla formazione dei “Birkin tree”, la più famosa Irish band italiana, con all’attivo più di millecinquecento concerti in Italia ed in Europa , esibizioni in Irlanda e paesi europei nei più importanti festival. Hanno partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive italiane ed estere ed hanno pubblicato quattro CD.


Laura Tortertolo - voce

Claudio De Angeli – chitarra

Fabio Rinaudo : cornamusa irlandese / whistle

 

 

 



C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium