/ Cronaca

Cronaca | 24 agosto 2018, 18:39

Sanremo: crollo del ponte “Morandi”, l'A.C.L.I. di Poggio dona 2.500 euro alle famiglie delle vittime e pone fine alle polemiche

La somma era stata raccolta in una serata svoltasi nel medesimo giorno del crollo del ponte. Una decisione difficile per gli organizzatori che aveva creato non poche polemiche

Sanremo: crollo del ponte “Morandi”, l'A.C.L.I. di Poggio dona 2.500 euro alle famiglie delle vittime e pone fine alle polemiche

Ben 2500 euro per le famiglie delle vittime del crollo del ponte “Morandi”. Questa è la somma donata dal Circolo A.C.L.I. S.Margherita di Poggio e raccolta grazie alla beneficenza fatta dalle molte persone che hanno preso parte alla serata svoltasi nello stesso giorno della tragedia.

Fu proprio questo dettaglio a scatenare numerose polemiche in particolare sui social network. In quanto l'evento di Poggio andava in contrasto anche con la decisione assunta dal comune di Sanremo, così come molti altri, di annullare tutte le manifestazioni e le iniziative in programma per quel giorno. L'associazione organizzatrice aveva parlato di scelta difficile e sofferta ma ponderata e soprattutto con l'obiettivo di fare del bene con un contributo utile a quelle famiglie distrutte dalla tragedia del crollo. 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium