/ Attualità

Attualità | 24 agosto 2018, 13:00

Sanremo: in vista delle piogge d’autunno si inizia a pianificare la pulizia dei torrenti, previsti lavori per oltre 120 mila euro

Previsti interventi nei torrenti Armea, San Francesco, Val D’Olivi, Foce, San Bernardo e San Martino con relativi sbocchi a mare

Il torrente Armea

Il torrente Armea

Anche se manca ancora oltre un mese alla fine dell’estate, l’Amministrazione matuziana sta iniziando la pianificazione dei lavori in vista delle piogge autunnali. La zona è tristemente nota per i danni causati dalle piogge e tutti hanno ancora in mente le immagini dei vari allagamenti nel corso degli anni.

Ecco perché, con debito anticipo, si inizia a pianificare una serie di interventi nei torrenti Armea (primo lotto), San Francesco, Val D’Olivi (secondo lotto), Foce, San Bernardo e San Martino (terzo lotto), tutti con relativi sbocchi a mare. Il totale dell’importo lavori ammonta a oltre 120 mila euro (124.440 euro, per la precisione).

Il lotto più costoso sarà il primo, quello del torrente Armea, con una base di partenza di 45.140 euro. Gli altri due, invece, partiranno da 39.650 euro. Ora Palazzo Bellevue sta procedendo con la pubblicazione delle determina a contrarre, la procedura utile ad individuare le ditte interessate ai lavori che dovranno presentare le loro offerte.

Poi, una volta affidati i lavori, gli interventi saranno pronti a partire prima che il maltempo d’autunno possa causare danni dentro e vicino ai corsi d’acqua della zona.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium