/ Attualità

Attualità | 23 agosto 2018, 10:45

Asta da record all’Agenzia delle Entrate di Sanremo, in vendita uno stock di scooter e ricambi per oltre 60 mila euro

In vendita anche un’auto e dell’attrezzatura per edilizia. Prima battuta venerdì 31 agosto

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

L’Agenzia delle Entrate di Sanremo si prepara per una battuta d’asta con cifre ben al di sopra della media.

Venerdì 31 agosto alle 12 nella sede di via Pietro Agosti 62 è in programma la vendita di uno stock di ricambi per moto e oggetti inerenti al mondo delle due ruote per un totale che ammonta a 63.930 euro. Si suppone, quindi, che si tratti di materiale confiscato a seguito del fallimento di un negozio specializzato.

In vendita marmitte, carter, selle, scooter, Ape, caschi, giacche, copertoni, ganasce e molto altro. Come per le altre aste dell’Agenzia delle Entrate, nel caso la prima battuta dovesse andare deserta, ce ne sarà un’altra (già fissata a mercoledì 5 settembre alle 12, sempre nella sede di via Pietro Agosti) con il prezzo base fissato al 50% di quello iniziale.

Ma il 31 agosto sarà possibile anche acquistare altri beni confiscati dall’Agenzia delle Entrate. Sarà battuta un Bmw 330 del 2006 a 1.200 euro (ma attenzione, ha ammaccature e graffi sulla carrozzeria) e dell’attrezzatura generica per l’edilizia a 420 euro. Anche in questo caso è prevista una seconda battuta, nel caso la prima fosse deserta, sempre il 5 settembre alle 12.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium