/ Cronaca

Cronaca | 21 agosto 2018, 17:52

Santo Stefano al Mare: anziano fa perdere le sue tracce, ritrovato dopo un paio d'ore da un'agente della Polizia Locale

Il 91enne aveva fatto perdere le proprie tracce intorno a mezzogiorno mettendo in allarme il figlio.

Santo Stefano al Mare: anziano fa perdere le sue tracce, ritrovato dopo un paio d'ore da un'agente della Polizia Locale

Si è chiusa con un lieto fine la scomparsa di un 91enne a Santo Stefano al Mare. Lui aveva fatto perdere le proprie tracce intorno a mezzogiorno mettendo in allarme il figlio. Quest’ultimo non riuscendo a trovare il padre aveva chiesto l’intervento alle forze dell’ordine locali.



C’era grande apprensione per le sorti del 91enne, per via delle sue condizioni di salute e del caldo afoso. Le ricerche sono state abbastanza lunghe. E’ stata un’agente stagionale della Polizia Locale a ritrovare l’anziano seduto in un bar dove ha detto di essersi recato per mangiare qualcosa. La vigilessa prima di trovare il disperso aveva passato al setaccio il territorio sanstevese compresa la pista ciclopedonale. 



L’agente ha rincuorato l’anziano spiegandogli perchè lo stessero cercando sia lei che il figlio ed i Carabinieri. L’anziano, apparendo in difficoltà, per via del caldo e avendo problemi a deambulare, è stato preso sotto braccio dalla vigilessa e riportato dai suoi parenti preoccupati per l’accaduto.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium