/ Cronaca

Cronaca | 20 agosto 2018, 14:35

Imperia: denunciato il colpevole del furto alla tabaccheria di viale Rimembranze

Si tratta di un 31enne straniero con regolare permesso di soggiorno e residente in città che, interrogato, ha confessato il fatto

Imperia: denunciato il colpevole del furto alla tabaccheria di viale Rimembranze

È stato individuato e denunciato il colpevole della rapina a mano armata nel tardo pomeriggio di sabato ai danni della tabaccheria di viale Rimembranze a Imperia.

Si tratta di un uomo magrebino di 31 anni senza precedenti, sposato, con regolare permesso di soggiorno e residente in città. Le forze dell'ordine avevano avviato immediatamente le ricerche dal momento del fatto, grazie anche alle immagini del sistema di videosorveglianza.

Il malvivente ha deciso di costituirsi, presentandosi accompagnato dal suo difensore, l'avvocato Mario Leone. Il 31enne è stato anche già ascoltato dal PM Lorenzo Fornace. È intenzione dello straniero restituire quanto rubato che quest'oggi, nel confessare il crimine, ha anche più volte espresso la volontà di scusarsi per quanto fatto. Il magrebino è stato denunciato a piede libero. Per lui si prospetta il giudizio immediato e una richiesta di patteggiamento da parte della difesa.  

Aveva rubato un bottino di circa 1.500 euro, ferendo in maniera non grave anche il titolare dell'esercizio che aveva provato, invano, a fermarlo.

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium