/ Cronaca

Cronaca | 18 agosto 2018, 07:37

E' deceduto Padre Candido, fu molto amato in tutta la provincia di Imperia

Contro il suo trasferimento a Savona vennero attivate anche delle raccolte firme.

E' deceduto Padre Candido, fu molto amato in tutta la provincia di Imperia

Nelle scorse ore è deceduto a Genova, Giuseppe Capponi, noto ai più come Padre Candido. La sua scomparsa lascerà un grande vuoto a Sanremo e più in generale nel ponente dove questo frate fu amato e ben voluto. 

Questo Frate è ricordato per esser stato tanti anni superiore del monastero dell'ordine di quello che fu in origine il grande monastero dell'Ordine dei Cappuccini a Sanremo. Padre Candido ne osservò il cambiamento, quando l'orto rigoglioso venne eliminato per lasciar spazio al nuovo Casinò municipale che stava nascendo. Nella città dei fiori, Padre Candido vi rimase per tantissimi anni.

Recentemente, nel gennaio 2007, ricevette la cittadinanza onoraria dal Comune di Camporosso in segno di riconoscenza per l'attaccamento al paese, che diede i natali a San Francesco Maria da Camporosso: il Padre Santo. Padre Candido fu noto anche per essere stato l'ultimo confessore del Cardinale Giuseppe Siri, arcivescovo di Genova.

Nel 2008 a Sanremo venne attivata anche una raccolta firme per evitare il trasferimento di Padre Candido dalla città dei fiori a Savona, in quanto considerato una figura di prestigio per la città dei fiori. Il suo sorriso e le sue doti oratorie con omelie di profondo significato, mai oltre i 7 minuti, erano note ed amate in tutto il ponente ligure.

Alla fine, il frate lasciò la riviera dei fiori e negli ultimi tempi si era ritirato a trascorrere la vita a Genova nel convento di San Bernardino dei Frati Minori Capuccini.


redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium