/ Cronaca

Cronaca | 17 agosto 2018, 14:55

Genova: salvato un 'amico a 4 zampe' dalle lamiere delle auto sotto le macerie sul Polcevera

In queste ore con centinaia di persone costrette a lasciare le proprie abitazioni si sta profilando una vera emergenza. Che interessa non soltanto cani e gatti, ma, anche, conigli, roditori, pappagalli e persino rettili.

Genova: salvato un 'amico a 4 zampe' dalle lamiere delle auto sotto le macerie sul Polcevera

Anche gli animali pagano il loro tributo alla sciagura del viadotto Morandi. Un "amico a 4 zampe" è stato estratto miracolosamente dalle lamiere di un'auto incastrata sotto le macerie. Numerosi altri ora sono come i loro proprietari: senza casa. Nell'emergenza degli sfollati, moltissimi animali domestici sono in cerca di sistemazione, sballottati e in preda alla paura.  

L'Enpa si è detta "pronta ad ospitare tartarughe, roditori, animali esotici e dare supporto agli stalli per cani e gatti". In queste ore con centinaia di persone costrette a lasciare le proprie abitazioni si sta profilando una vera emergenza. Che interessa non soltanto cani e gatti, ma, anche, conigli, roditori, pappagalli e persino rettili.

"Per loro siamo in grado di fornire un'assistenza diretta ospitandoli nelle nostre strutture, adatte a queste specie - spiega l'Enpa - Per quanto riguarda cani e gatti l'associazione può offrire un sostegno indiretto tramite la propria rete di volontari e sostenitori, cercando stalli e altre sistemazioni. Anche d'emergenza". Chi dovesse aver bisogno di assistenza può contattare il numero 010.7212178.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium