/ GOURMET

Che tempo fa

Cerca nel web

GOURMET | venerdì 10 agosto 2018, 10:32

Cheesecake al cioccolato fondente senza cottura

Non prevede cottura in forno e s’abbina a un’ampia varietà di gusti: fragole, frutti di bosco, cioccolato, eccetera.

Cheesecake al cioccolato fondente senza cottura

Fresca e facile da realizzare, la cheesecake fredda è il dolce perfetto per l’estate. Non prevede cottura in forno e s’abbina a un’ampia varietà di gusti: fragole, frutti di bosco, cioccolato, eccetera.

In questo articolo vi proponiamo una ricetta molto particolare: la cheesecake al cioccolato fondente e amaretti. Una torta elegante e golosa, ottima da servire come dessert a fine pasto.

Ingredienti per 6/8 porzioni:

·         150 g amaretti + altri per decorare

·         100 g burro

·         90 g zucchero

·         52 g tuorli d’uovo

·         9 g gelatina in polvere (in 45 g di acqua)

·         250 g formaggio fresco cremoso

·         400 g panna

·         100 g cioccolato fondente

·         25 g acqua

·         panna montata q.b.

Iniziate dagli amaretti, che andranno a costituire la base della cheesecake. Mettete i biscotti in un mixer e tritate fino a ottenere una polvere fine. Trasferite la poltiglia in una ciotola e amalgamate con il burro precedentemente fuso.

Versate il composto sul fondo di un anello da pasticceria con un diametro di 18 cm e alto 4 cm. Abbiate cura di disporre all’interno dell’anello un nastro di acetato. In alternativa è possibile utilizzare uno stampo a cerniera imburrato.

Compattate i biscotti sul fondo utilizzando il dorso di un cucchiaio fino ad ottenere una base con spessore uniforme. Trasferite quindi in congelatore per almeno 15 minuti.

Montate i tuorli utilizzando la planetaria o delle fruste elettriche. Nel frattempo mettete in un pentolino l’acqua e lo zucchero e portate a 118°. Versate l’acqua sui tuorli, sempre continuando a montare. Mettete la gelatina in acqua e, una volta reidratata, unitela alla crema e mettete da parte.

In una ciotola a parte montate la panna insieme al formaggio cremoso. Con una spatola amalgamate il composto alla crema, con movimenti delicati che vanno dal basso verso l'alto.

Colate la crema nello stampo con la base di biscotti. Livellate utilizzando una spatola o il dorso di un cucchiaio. Lasciate riposare in congelatore per almeno un’ora.

Preparate infine la ganache al cioccolato fondente. Spezzettate il cioccolato e mettetelo in una bacinella. Scaldate la panna, fino a portarla a bollore, e versatela sul cioccolato. Mettete il composto nel mixer e mescolate fino ad ottenere un’emulsione perfetta.

Lasciate intiepidire la ganache, dopodiché colatela sullo strato di crema della cheesecake. Mettete di nuovo la torta a riposare in congelatore per minimo un’ora.

Prima di servire, trasferite la cheesecake su un piatto da portata e decoratela alternando ciuffi di panna montata e amaretti interi. Fate riposare in frigo per due ore per raggiungere la temperatura di servizio ideale.

Amaretti d’Italia Matilde Vicenzi, tradizione e qualità

 

Per una cheesecake impeccabile vi consigliamo di utilizzare una confezione di Amaretto d'Italia Matilde Vicenzi da 200 g. Realizzati secondo la tradizione, gli amaretti di Matilde Vicenzi sono pasticcini caratterizzati dal sapore dolce-amaro dell’Armellina, estratta dai noccioli di albicocca.

Croccanti e friabili, gli amaretti di Matilde Vicenzi possono essere gustati da soli, accompagnati da una tazza di caffè o di tè, o utilizzati per preparare deliziosi dolci.

La nuova ricetta messa a punto da Matilde Vicenzi arricchisce il sapore degli amaretti con le mandorle di Sicilia, che conferiscono ai biscotti un gusto unico e inimitabile.

La selezione degli ingredienti è da anni un punto di forza del brand. Il Vicenzi Group vanta infatti la certificazione di prodotti di Alta Qualità sia per l’Amaretto d’Italia che per il Savoiardo Vicenzovo, nel rispetto del disciplinare in vigore.

ip

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore