/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | venerdì 10 agosto 2018, 15:34

Riva Ligure: ultima replica questa sera con 'Fiabescum', spettacolo itinerante 'HarRyva Potter'

Le partenze dei gruppi saranno alle 21, alle 21,30 e alle 22 da Piazza Matteotti, lato mare. L’ingresso è gratuito, per esigenze logistiche i gruppi non potranno superare un numero di partecipanti prestabilito.

Riva Ligure: ultima replica questa sera con 'Fiabescum', spettacolo itinerante 'HarRyva Potter'

Stasera ultima replica per l’appuntamento di ‘Fiabescum’ a Riva Ligure. La fortunata serie di spettacoli itineranti dedicati all’immaginario fantastico è giunta alla quinta edizione, e andrà in scena ancora stasera lungo i vicoli e i budelli dello splendido paese rivierasco.

Grazie alla stretta collaborazione con l’Assessorato al Turismo, con il sindaco Giorgio Giuffra, l’assessore Francesco Benza, e il personale degli uffici comunali, il Teatro del Marchingegno ha ideato e allestito uno spettacolo dedicato alla fortunata saga di Harry Potter.  “Fiabescum” è ormai una sigla consolidata e esclusiva dell’estate rivasca, che rinnova il suo successo di pubblico di anno in anno, grazie all’originale messa in scena di testi raffinati e al surreale apparato scenotecnico. “Fiabescum V – HarRyva Potter” (questo il titolo dello spettacolo) è un omaggio al mondo del maghetto di Hogwarts e a molti dei personaggi che lo popolano. Il pubblico attraverserà varie stazioni e potrà incontrare alcune tra le più celebri figure della saga. Silente, Dolores Umbridge, Hermione, Severus Piton e un’inafferrabile Harry Potter sono solo alcuni dei personaggi che sarà possibile incontrare lungo il percorso di questa “navigazione”.

HarRyva Potter è un itinerante diverso dagli altri, una specie di caccia al tesoro, un percorso interattivo in cui il pubblico interpreterà il ruolo delle nuove matricole della Scuola di Magia, chiamate a sostenere un esame per essere ammesse ai corsi, ma soprattutto chiamate a risolvere (stazione dopo stazione) alcuni enigmi per scoprire il luogo segreto dove si trova Voldemort (il cattivo della serie) e poterlo sconfiggere. La messa in scena è pensata per un pubblico senza età, adulti e bambini possono trovare lungo il percorso dell’itinerante le suggestioni che cercano.“Fiabescum V – HarRyva Potter” vedrà in scena 18 attori in costume, in un allestimento frizzante che spazia in modo surreale tra il comico e l’enigmatico, allo scopo di ricreare le magiche atmosfere della saga.

Le partenze dei gruppi saranno alle 21, alle 21,30 e alle 22 da Piazza Matteotti, lato mare. L’ingresso è gratuito, per esigenze logistiche i gruppi non potranno superare un numero di partecipanti prestabilito. I gruppi saranno limitati e divisi da biglietti gratuiti che si possono richiedere alla partenza dalle 20:30, in piazza Matteotti, la stessa sera dello spettacolo presso il banco delle guide. La divisione in gruppi e la loro limitazione di pubblico partecipante è un’esigenza legata unicamente alla buona fruizione dello spettacolo. Anche se il tracciato dell’itinerante è agevole si consigliano scarpe comode. L’itinerante ha accenti comici ed è adatto sia ad un pubblico di adulti che di bambini.Un allestimento che ha richiesto la partecipazione di molte persone davanti e dietro le quinte.

In scena: William Di Francesco (Il Cappello Parlante), Ilaria Cavicchia (Mirtilla Malcontenta), Giulia Paltrinieri (Hermione Granger), Andrea Camaggio e Andrea Filippi (Harry Potter), Luigi Cavicchia (Alastor “Malocchio” Moody), Tony Damiano (Albus Silente), Paolo Vignali (Argus Gazza), Aldina Mugnosso (Dolores Umbridge), Barbara Buscaglia (Sibilla Cooman), Ilenia Campione (Rita Skeeter), Umberto Salemi (Severus Piton), Manuele Catroppa (Peter “Codaliscia” Minus), Davide Maria Gandolfi (Draco Malfoy), Fabio Coluccino (Garrick Ollivander), Luca Rolando (Lord Voldemort).Regia: Teatro del Marchingegno. Testo: Umberto Salemi. Progetto scenografico: Gianni Oggiana​. Trucchi: Paola Buscaglia. Costumi: Gisella Panico. Grafica e fotografia: William Di Francesco, Sascha Hoffmann, Umberto Salemi. Disegno luci: Tony Damiano. Team scenotecnico: Alessio Aurigo, Andrea Camaggio, Francesco Camaggio, Manuele Catroppa, Tony Damiano, William Di Francesco, Andrea Gandolfi, Sascha Hoffmann,, Gisella Panico, Giuliano Panico. Guide e accoglienza: Alessio Aurigo, Paola Buscaglia, Peter Buscaglia, Cristina Capobianco, Chiara De Pace, Sascha Hoffmann, Arianna Oggiana, Gisella Panico, Giuliano Panico, Viola Vignali, Francesco Camaggio.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore