/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

Parrot Bebop 2 con skycontroller, visore, 16 eliche di ricambio, un telaio nuovo due batterie di cui una maggiorata...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

In Breve

sabato 18 agosto
venerdì 17 agosto
giovedì 16 agosto

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | giovedì 09 agosto 2018, 20:50

Imperia: le precisazioni di Bergaminelli e Gagliano sul caso scivolo di via Cascione "Sicurezza viene prima di tutto"

Il comandante: "lo scivolo presente sul marciapiede non potrebbe a prescindere essere utilizzato per l'attraversamento pedonale in quanto in quella zona non è previsto.

Dopo la lite di questo pomeriggio tra l'assessore Antonio Gagliano e l'attore Antonio Carli per i nuovi parcheggi all'uscita di via Gastaldi che ostruiscono lo scivolo per disabili ecco le precisazioni del comandante della Polizia municipale Aldo Bergaminelli e dello stesso assessore Gagliano.

"In merito alla creazione dei tre stalli di sosta per motocicli e ciclomotori realizzati sul lato sinistro di via Cascione all'altezza del civico 43 si precisa che lo scivolo presente sul marciapiede non potrebbe a prescindere essere utilizzato per l'attraversamento pedonale in quanto in quella zona non è previsto. L'attraversamento è invece previsto lato Banca d'Italia all'interno della Ztl, in massima sicurezza e senza la presenza di barriere architettoniche. È possibile inoltre utilizzare gli attraversamenti di continuazione già presenti tra parte alta e parte bassa di Via Cascione". Così il comandante della Polizia Municipale di Imperia, dott. Aldo Bergaminelli.

"Al di là delle polemiche, per me la sicurezza viene prima di tutto. Utilizzare quello scivolo per attraversare la strada era ed è pericoloso, perché si trova subito dopo la curva all'uscita della Galleria Gastaldi", sottolinea l'assessore a Viabilità e Polizia Municipale, Antonio Gagliano.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore