/ Eventi

Eventi | 04 agosto 2018, 10:00

Una foto al giorno dalla Mostra di Santa Tecla a Sanremo

Una foto al giorno dalla Mostra di Santa Tecla a Sanremo, evento da visitare!

Una foto al giorno dalla Mostra di Santa Tecla a Sanremo

Quando Sanremo si fece una passeggiata dopo l’altra

Dalle pagine di molte guide della seconda metà dell’ottocento emerge, per quanto riguarda le strutture dedicate ai percorsi attrezzati ed alle passeggiate,  la differenza tra Sanremo e gli altri Healt Resort come Mentone e Bordighera, considerati meno impegnativi per gli “invalid” desiderosi di fare quattro passi fra un pasto e l’altro.

Il Decano di Canterbury Henry Alford, autore di Pen Pencil on the Riviera dichiara che “Bordighera, può vantare, rispetto a molti altri centri della Riviera, il vantaggio di offrire ampi spazi pianeggianti coltivati ad uliveto ed agrumi, compresi tra la spiaggia e le colline dell’entroterra”.

A Sanremo viene in genere addebitato il fatto che la maggior parte dei magnifici percorsi esistenti sono impediti ai residenti cagionevoli per la fatica di inerpicarsi sulle colline.

Infatti, sempre secondo Alford: “Il monte costituito delle vecchie case, segnate e provate dal tempo, con le loro logge e le terrazze arcuate, è piuttosto raro e quando ne percorriamo le stradine lo  scenario si fa interessante.

Ammiriamo innanzitutto l’abbondanza quelle arcate in muratura che uniscono casa a casa, sempre più  numerose mentre ci sui inoltra  fra le case nel nostro percorso; sono la  garanzia, ci è stato detto, contro le scosse sismiche.

 Ma tutto questo in cosa giova agli invalidi?

 Non esiste San Remo nessuna  escursione che non preveda lunghi percorsi. I fiori sono abbondanti, ma chiunque deve assoggettarsi a dure salite per guadagnare le elevate terrazze alle spalle della città.”

Inoltre, anche la zona litoranea non abbonda di percorsi pianeggianti, se si esclude l’Imperatrice in corso di realizzazione: si è ben lontani dal completamento della litoranea est/ovest, di oltre quattro chilometri, prevista dal Piano del 1876.

La Passeggiata a mare, intitolata al Kaiser Federico Guglielmo, faticherà ancora qualche anno a essere realizzata e sarà completata solo all’inizio del ventesimo secolo.

 

 

- Programma di oggi:

- Ingresso libero orario 17- 23.

Chiusura settimanale: il Lunedì

Avvenimenti dei prossimi giorni:

-4- Agosto ore 21 Conferenza del Prof. Alberto Nocerino “"Tre modi di 'scrivere' Genova:  Dickens,  James,  Valéry".

-8 Agosto ore 18 -20 I realizzatori della Mostra incontrano i soci di COOP Liguria:

Conferenza e visita guidata.

- 9 Agosto ore 21 Conferenza di Marco Cassini su Aspetti ed Autori della

Fotografia nel Ponente   ligure

-17 Agosto – ore 18 Presentazione del Catalogo della Mostra con l’intervento della curatrice Letizia Lodi  e di alcuni autori dei testi.

 

 La Mostra proposta dal Club Unesco di Sanremo  “Sanremo e l’Europa: l’immagine della città tra Otto e Novecento” che si svolge a Santa Tecla segna una media di 300 visitatori al giorno, La manifestazione resterà aperta sino al 9 settembre, e si avvale del Patrocinio del Polo Museale Ligure, del contributo del Comune di Sanremo, del prezioso aiuto degli Sponsor  Banca di Caraglio, COOP Liguria, C.N.A. Imperia, UNOGAS e Impresa Marino Sanremo.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium