/ Politica

In Breve

venerdì 23 agosto
giovedì 22 agosto
mercoledì 21 agosto

Politica | 23 luglio 2018, 09:04

Ventimiglia: aperitivo elettorale con il Presidente Toti, quasi certa la candidatura di Scullino alle prossime elezioni?

Al momento è difficile prevedere come sarà la ‘formazione’ che Scullino metterà in campo alle prossime consultazioni elettorali ma, visto quanto accaduto nel ponente durante l’ultima tornata, è prevedibile che si possa proporre con una o più liste civiche, magari appoggiato anche dai simboli del centro-destra.

Ventimiglia: aperitivo elettorale con il Presidente Toti, quasi certa la candidatura di Scullino alle prossime elezioni?

Gaetano Scullino candidato a Sindaco alle prossime elezioni Amministrative di Ventimiglia. Sembra davvero molto probabile. Venerdì scorso un aperitivo con il Presidente della Regione, Giovanni Toti, e con l’Assessore Marco Scajola, potrebbe aver sancito un ritorno sulla scena politica ventimigliese dell’ex Sindaco, che sembrava da tempo già pronto.

Un momento cordiale, come sottolineato dai protagonisti, dal quale è trapelato poco o nulla, ma che di fatto conferma l’interesse del centro-destra regionale, verso un’eventuale candidatura di Scullino alle prossime elezioni. Al momento è difficile prevedere come sarà la ‘formazione’ che Scullino metterà in campo alle prossime consultazioni elettorali ma, visto quanto accaduto nel ponente durante l’ultima tornata, è prevedibile che si possa proporre con una o più liste civiche, magari appoggiato anche dai simboli del centro-destra (Forza Italia, Lega e FdI) anche se gli accordi sono ancora alla fase embrionale.

E, se per il centro-destra sembra profilarsi l’idea di Gaetano Scullino in sella per tornare a governare il Comune frontaliero, anche dall’altra parte sembra che qualcosa inizi a muoversi, sempre in tema civico. Non è infatti da escludere che l’attuale Sindaco Ioculano possa presentarsi per tentare un secondo mandato e, anche in questo caso potrebbe trattarsi di una candidatura civica, seppur con il supporto dei partiti di centro-sinistra.

Tornando al centro-destra l’incontro tra Scullino, Toti e Scajola si è svolto giovedì scorso, il giorno dopo quello che ha visto protagonisti i ‘Cento’ di Sanremo, con la presenza dello stesso Toti, sempre in compagnia dell’Amministrazione regionale. Ma, secondo i ben informati, il Governatore ligure ha fatto una puntatina anche nella città dei fiori nella serata di venerdì. Anche in questo caso il tema principale era il candidato a Sindaco. Bocche cucite sul nome, anche se il ‘Gruppo dei 100’ ha candidamente ammesso che la proposta per la candidatura era già pronta.

Per la città dei fiori, quindi, mancherebbe solo l’accordo definitivo per il nome da contrapporre a quello di Alberto Biancheri che, due settimane fa ha di fatto confermato il tentativo di ‘secondo mandato’ alle prossime consultazioni del 2019.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium