/ Eventi

Eventi | 19 luglio 2018, 10:44

"Bugiardi si nasce": la nuova esilarante commedia di Giorgia Brusco apre domani sera la quinta edizione di 'Taggia in Teatro'

Con Eugenio Ripepi mette in luce il talento della giovanissima Zoe Nochi. Alle 21:30 all'Anfiteatro del Castello di Taggia, ingresso 10 €, prevendite online.

"Bugiardi si nasce": la nuova esilarante commedia di Giorgia Brusco apre domani sera la quinta edizione di 'Taggia in Teatro'

Sarà "Bugiardi si nasce", la nuova esilarante commedia di Giorgia Brusco, con Giorgia Brusco, Eugenio Ripepi e Zoe Nochi ad aprire domani (Anfiteatro del Castello di Taggia, ore 21:30, ingresso 10 €, prevendite online) la quinta edizione di Taggia in Teatro.

"Bugiardi si nasce" mette in luce il talento della giovanissima Zoe Nochi, nome noto del Teatro Musicale italiano, ora al debutto in prosa da protagonista con Brusco e Ripepi e interprete di alcuni intermezzi musicali ricavati nella pièce con musiche originali di Maurizio Fiaschi.

Mettete un padre che gioca a fare lo scapolo, una donna culturalmente e socialmente impegnata e molto convinta delle proprie idee, e pensateli intensamente innamorati come due ragazzini. Aggiungete un’adolescente capricciosa, viziata e vendicativa, che cerca di mettere loro i bastoni tra le ruote. Il risultato non potrà che essere un vortice di bugie per cercare di restare a galla e una carrellata di risate che toglierà il respiro.

Taggia in Teatro proseguirà poi lunedì 23 con Matthias Martelli e “Il primo miracolo di Gesù Bambino” di Dario Fo (Teatro Stabile di Torino - Teatro della Caduta); martedì 24 con Mauro Pirovano e “Bacci Musso u cunta Romeo e Giulietta” di Pino Petruzzelli (Teatro Ipotesi Genova); giovedì 26 con Pino Petruzzelli e “Liguria delle Arti” (Teatro Stabile di Genova, Teatro Ipotesi Genova, Regione Liguria). 

Per l'ingresso alle prime 3 serate al Castello è previsto un biglietto d'ingresso a 10 € (prevendite su Facebook e su Eventbrite), mentre la serata del 26 è ad ingresso libero. 

Taggia in Teatro 2018 è una manifestazione realizzata dall'Associazione culturale Teatro del Banchéro, con il contributo del Comune di Taggia, il patrocinio della Provincia di Imperia, e grazie al supporto di Domus Tabia, Sistel Telecomunicazioni e Albergo Giuan.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium