/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 12 luglio 2018, 11:38

E' morto ieri in Spagna Francesco Pizzio: aveva presentato il progetto della 'Funivia Fotovoltaica'

Si era anche iscritto alla 'Famija Sanremasca' perchè a Sanremo si trovava bene e voleva sentirsi partecipe nella vita cittadina.

E’ morto ieri in Spagna Francesco Pizzio, 85enne che era da tempo iscritto alla ‘Famija Sanremasca’, che 6 anni aveva presentato il progetto della 'Funivia fotovoltaica a Sanremo'.

“Con lui piangiamo la scomparsa di un amico, per la verità, di non lunga data – evidenzia Giovanna Negro per conto della Famija Sanremasca - ma con il quale abbiamo condiviso sentitamente alcune idee sulla nostra città. Si era iscritto perché c’era la sua voglia di sentirsi partecipe e costruttivo nella vita cittadina”.

Pizzio, ingegnere di alto livello, aveva maturato la sua lunga carriera nei più prestigiosi centri scientifici nazionali e, senza abbandonare completamente i suoi contatti con le università di Bologna e di Roma, a Sanremo aveva trovato la sua tranquillità, per trascorrere il giusto periodo di riposo. Incapace di ozio, si era fortemente impegnato nel progetto della funivia, conducendola però su una linea molto più moderna: funivia fotovoltaica.

“Ci associamo al dolore dei suoi familiari – termina Giovanna Negro - e facciamo tesoro delle sue idee e dei suoi valori, mantenendo vividi i suoi progetti, senza che il tempo li possa sbiadire. Ciao Francesco”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore