/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | giovedì 12 luglio 2018, 16:16

Sanremo: via Roma non riaprirà prima di domattina, questa notte bisognerà rifare anche l'asfalto (Foto)

La linfa dell’albero, infatti, ha impregnato l’asfalto ed è impossibile ripulirlo, visto che sarebbe pericoloso al passaggio dei mezzi che potrebbero scivolare. Dovrà essere quindi ‘scarificato’ l’asfalto e poi riposizionato ed i lavori dovrebbero svolgersi questa notte.

E’ confermata la riapertura di via Roma a Sanremo, dove ieri si è abbattuto il Ficus dell’hotel ‘Eletto’, per la mattinata di domani anche se dovrà essere rifatto l’asfalto.

La linfa dell’albero, infatti, ha impregnato l’asfalto ed è impossibile ripulirlo, visto che sarebbe pericoloso al passaggio dei mezzi che potrebbero scivolare. Dovrà essere quindi ‘scarificato’ l’asfalto e poi riposizionato ed i lavori dovrebbero svolgersi questa notte. Il Comune sta lavorando per reperire una ditta in grado di intervenire immediatamente e, solo se l’asfalto sarà rifatto questa notte, via Roma potrà riaprire domattina, altrimenti si rischia un ulteriore rinvio.

Al momento non è ancora stato deciso di tagliare e rimuovere anche l’altro Ficus presente nel giardino dell’hotel, che per ora è stato ampiamente sfoltito. Quest'oggi la Riviera Trasporti ha nuovamente fatto la conta dei danni e questi sembrano ulteriormente aumentare. Il Direttore del Servizio, l'Ing. Romolo Bova, ha infatti evidenziato come entrambe le linee saranno da sostituire. Ieri sembrava danneggiata solo quella a mare ma anche l'altra presenta problemi. Quindi i costi che sembravano aggirarsi ieri sui 25mila euro, di fatto raddoppiano, senza contare quelli relativi all'interruzione di pubblico servizio.

Ma attenzione, perchè si aggiungono ulteriori problemi al servizio, quando questo verrà ripristinato. La Riviera Trasporti, infatti, non avrebbe autobus diesel a sufficienza per garantire il servizio che fino a ieri veniva svolto sulla tratta 'urbana' di Sanremo e su quella extraurbana fino a Ventimiglia, che veniva espletata dai Filobus. Sarà quindi un'ulteriore grana da risolvere per l'azienda di trasporti, che non vive sicuramente un periodo florido.

(Sotto le altre notizie sul caso)

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore