/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | giovedì 12 luglio 2018, 09:21

Sanremo: oltre 43 mila euro a disposizione di chi si prenderà cura per tre anni di gatti randagi e colonie feline

Pubblicata la manifestazione di interesse. Chi fosse interessato può presentare la propria domanda al Comune entro il 27 luglio.

Il Comune di Sanremo vuole affidare per tre anni il servizio di tutela dei gatti randagi e delle colonie feline. Il tutto comprensivo di assistenza veterinaria. Palazzo Bellevue ha messo a disposizione 43.200 euro per l’associazione di protezione animali, la cooperativa zoofila o l’ente pubblico o privato che vorrà farsi carico del servizio. Come detto l’affidamento sarà per tre anni con una possibile proroga di sei mesi.

Il servizio dovrà essere svolto presso le colonie feline comunali in zona Borgo Tinasso e alla Foce e nelle colonie feline censite sul territorio comunale. Il soggetto aggiudicatario dovrà anche garantire le cure veterinarie oltre all’alimentazione giornaliera adeguata. Si dovrà inoltre provvedere anche alla pulizia delle strutture e delle colonie stesse.

Possono presentare la domanda associazioni di volontariato animaliste o zoofile, imprese e società singole o enti. Per presentare la domanda occorre essere in possesso dei seguenti requisiti: iscrizione all’Albo regionale delle associazioni per la protezione animali da almeno sei mesi e con operatività da almeno un anno; possesso dei requisiti di cui all’art. 80 del Codice dei Contratti ovvero inesistenza di cause e/o situazione che possano determinare l’incapacità a contrarre con la pubblica amministrazione; aver gestito oasi feline e colonie feline da almeno un biennio.

La manifestazione di interesse dovrà essere presentata al Comune entro venerdì 27 luglio. Le modalità di invio della domanda sono consultabili sul sito istituzionale del Comune di Sanremo. 

In allegato il documento per la manifestazione di interesse.

Files:
 Manifestazione di interesse randagi e colonie feline (20.0 kB)

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore