/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | mercoledì 11 luglio 2018, 13:32

Ventimiglia: l’attacco del consigliere Ballestra all’Amministrazione Ioculano “Hanno smantellato l’ufficio anagrafe, non si riescono a fare le carte d’identità”

“Inutile parlare di come sia ridotta la città - continua Ballestra - questo è sotto gli occhi di tutti, non voglio scrivere di tutti i pasticci che sono costati milioni di euro ai ventimigliesi a causa dell’inefficienza, dell'indecisione e incapacità di questi amministratori. Ora siamo arrivati al punto che hanno smantellato anche l'ufficio anagrafe.“

“Dopo quattro anni di amministrazione Ioculano il comune di Ventimiglia è veramente giunto al collasso.” A dirlo è il consigliere d’opposizione Giovanni Ballestra che interviene i merito ai disagi riscontrati da alcuni cittadini presso l’ufficio anagrafe della città di confine. 

“Inutile parlare di come sia ridotta la città - continua Ballestra - questo è sotto gli occhi di tutti, non voglio scrivere di tutti i pasticci che sono costati milioni di euro ai ventimigliesi a causa dell’inefficienza, dell'indecisione e incapacità di questi amministratori. Ora siamo arrivati al punto che hanno smantellato anche l'ufficio anagrafe.“ 

Il consigliere Ballestra, in due mattine, avrebbe ricevuto sei telefonate di cittadini: “Questi ultimi - continua - hanno finalmente capito che con questa amministrazione non si ha nemmeno più il diritto di esistere, dal momento che non riesco a fare la carta d’identità, siamo al paradosso.

Spero che qualcuno legga questo articolo e al posto di replicare come di solito con delle stupidate si occupi di fare il proprio lavoro, ossia rispettare i cittadini che ancora per un po’ gli pagheranno lo stipendio per fare danni."

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore