/ Arma Taggia Valle Argentina

Che tempo fa

Cerca nel web

Arma Taggia Valle Argentina | mercoledì 11 luglio 2018, 18:33

Taggia: il musicista di Taggia Marco Reghezza ha ottenuto il suo riconoscimento in concorsi nazionali e internazionali

La competizione, aperta a compositori di tutte le nazionalità ed età, richiedeva un brano di media difficoltà per questo organico massimo.

Taggia: il musicista di Taggia Marco Reghezza ha ottenuto il suo riconoscimento in concorsi nazionali e internazionali

Il musicista di Taggia, Marco Reghezza, ha ottenuto il suo 40° riconoscimento in concorsi nazionali ed internazionali di composizione. Si tratta in questo caso del 1° Premio al concorso internazionale "Carlo Sanvitale" di Ortona (Chieti, Abruzzo). La competizione, aperta a compositori di tutte le nazionalità ed età, richiedeva un brano di media difficoltà per questo organico massimo: 2 violini, viola, violoncello, pianoforte, una voce solista (tenore o soprano). Reghezza ha partecipato inviando un pezzo per quartetto d'archi e soprano con testo de "L'infinito" di Giacomo Leopardi.

Il brano premiato (insieme agli altri migliori) sarà eseguito dal Complesso da Camera “Carlo Sanvitale” e registrato durante la cerimonia di premiazione che si terrà il 13 agosto durante il Music Day 2018 a Ortona a Mare. Al musicista di Taggia verrà inoltre commissionato un altro lavoro la cui esecuzione avverrà nel gennaio 2019 (in questo mese è prevista anche l'esecuzione del quartetto con il quale Reghezza aveva ottenuto nel 2017 il 1° Premio alla Central Academy of Arts di La Valletta, Malta).

La giuria del concorso "Sanvitale" era composta da riconosciute personalità del mondo musicale provenienti dall'estero: Mykolas Natalevicius, (rappresentante dell'Unione dei compositori lituani), Simone Di Felice (Kappelmeister dell’Opera di Francoforte, Levente Török (Kapellmeister del Teatro di Regensburg, Germania). 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore